Finger fruit

Perché finger fruit? Questa come l’ho ribattezzata è una non ricetta, in poche parole consumare quello che si ha in casa.Finger fruit

Finger fruit

Ingredienti:
una fetta di ananas
una fetta di melone
uva fragola
uva nera
torta al cioccolato o quella che preferite.
miele
zucchero a velo per decorare
Utensili:
coppa pasta quadrato piccolo, coltello, tagliere da cucina, stuzzicadenti.

Procedimento:
Sbucciate e tagliate a fette l’ananas e fate la stessa cosa con il melone, lavate e asciugate l’uva.
Ora che tutta la frutta è pronta potete assemblare il finger fruit.
Aiutandovi con il coppa pasta ricavate da ciascuna fetta di frutta dei quadrati non troppo spessi, e metteteli da parte.
Sempre con il coppa pasta, tagliate una fetta di torta e ricavate un quadrato anche da quest’ultima.
Ora passiamo al difficile … scherzo ovviamente, procedete a strati prima un quadratino di melone, poi uno di ananas, su questa poggiate il pezzetto di torta e poi completate ancora con l’ananas e il melone.
Infine prendete uno stuzzicadenti e infilateci dentro un pezzetto di uva nera e un acino d’uva fragola.
Completate la decorazione con una spolverata di zucchero a velo e qualche goccia di miele.

Naturalmente questa è solo un’idea ma potete sbizzarirvi usando la frutta che avete, potete sostituire la torta con fette di merendine, insomma spazio alla fantasia e buona non ricetta a tutti! 🙂

(Visited 291 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.