Uova ripiene con mousse al tonno

Le uova ripiene con mousse al tonno sono degli stuzzichini semplici e golosi ideali da servire per le festività pasquali. Si tratta di rassodare le uova, tagliarle a metà e far sì che gli albumi rassodati diventino come dei piccoli cestini che saranno riempiti con le farciture che più ci piacciono. Per cui, spazio alla fantasia!

In questo caso ho scelto di riempire gli albumi con una mosse al tonno, gustosissima e facilissima da fare. Vediamo insieme la ricetta completa.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    10-12 minuti
  • Porzioni:
    6 uova
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Tonno sott’olio 80 g
  • Maionese 2 cucchiai
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Prezzemolo 5-6 foglie
  • Acciughe (alici) (sott’olio) 1-2
  • Olive verdi (denocciolate) 3

Preparazione

  1. Innanzitutto far rassodare le uova: metterle in un pentolino coperte di acqua; quindi porre il pentolino sul fornello a fiamma medio-alta e portare ad ebollizione l’acqua; a partire da questo momento, far cuocere le uova per 8-10 minuti al massimo.

  2. Toglierle dal fornello, scolare l’acqua bollente e farle raffreddare aggiungendo acqua corrente. Una volta fatte raffreddare, sgusciarle e tagliarle a metà ricavando 6 mezze uova. Estrarre delicatamente i tuorli e metterli in un mixer da cucina cui aggiungere il tonno sott’olio sgocciolato, la maionese, il prezzemolo, sale, pepe e qualche alice sott’olio sgocciolata. Frullare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

  3. A questo punto mettere la mousse al tonno in una tasca da pasticcere con beccuccio a 7 punte e riempire gli albumi rassodati creando un bel ricciolo.

  4. Terminare decorando le uova ripiene con mezza oliva verde; a questo punto disporle su un piatto da portata e servire a tavola.

    Buona degustazione!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta                                                   cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Precedente Crespelle con carciofi e ricotta Successivo Lasagne con asparagi e salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.