Torta con mele e ricotta

La torta con mele e ricotta è un dolce morbido e goloso, una vera squisitezza. Una torta ideale per il periodo autunnale ed invernale, da consumare in tutti i momenti della giornata, a colazione, a metà mattinata come snack dolce, nel pomeriggio a merenda o in accompagnamento ad una tazzina di caffè e la sera, prima di andare a dormire, assieme ad una tazza di tisana. Insomma un dolce genuino, ottimo per tutta la famiglia. Il procedimento è facilissimo!

Vediamo come fare.

torta con mele e ricotta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Ricotta vaccina (fresca) 230 g
  • Farina 00 250 g
  • Zucchero 180 g
  • Mele Golden 2
  • Cannella in polvere 1 pizzico
  • Latte 50 ml
  • Olio di semi 50 ml
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Innanzitutto sbucciare le mele, dividerle a metà ed eliminare il torsolo. Una tagliarla a fette, l’altra a dadini. Tenere da parte irrorandole con del succo di limone in modo che non anneriscano.

  2. Prendere una ciotola e romperci le uova; unire lo zucchero e, con l’aiuto delle fruste elettriche, lavorare in modo da ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la ricotta setacciandola attraverso un colino a maglie strette. Amalgamarla al composto di uova. Quindi versare il latte e poi l’olio di semi continuando a lavorare il composto.

  3. A questo punto aggiungere la farina ed il lievito precedentemente setacciati ed un pizzico di cannella in polvere. Mescolare in modo da ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungere i dadini di mela e amalgamarli al composto.

  4. Ungere con burro ed infarinare uno stampo per torte del diametro di cm 22; versarci il composto e livellarlo sbattendo leggermente lo stampo sul piano da lavoro. Quindi distribuire le fette di mele affondandole nel composto.

  5. Infornare (forno statico pre-riscaldato) a 180° per 35-40 minuti circa. Fare la prova stecchino per verificare la cottura interna del dolce. Sfornare la torta, lasciarla raffreddare, sformarla e metterla su un piatto da portata. Al momento di servire, spolverizzarla con dello zucchero a velo.

    Buonissimaaaa!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace”                                                    e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

                            Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                                      Ti aspetto!

Note

Prova anche la torta con pere e mascarpone cliccando quì.

Precedente Risotto con zucca e gamberoni Successivo Crocchette di carciofi e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.