Tagliatelle con gamberoni curcuma e lime

Le tagliatelle con gamberoni curcuma e lime sono un primo gustoso, colorato e dai sapori piacevoli. Questa ricetta nasce come conseguenza di quella relativa ai gamberoni alla curcuma e lime che trovate cliccando quì, un secondo facilissimo che in questo caso ho utilizzato anche come condimento per la pasta. E infatti ne scaturisce un primo piatto davvero squisito, utile da servire in qualsiasi occasione come ricorrenze o festività.

Vediamo come fare.

tagliatelle con gamberoni curcuma e lime
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Tagliatelle all’uovo 150 g
  • Gamberoni 6
  • Curcuma in polvere 1/2 cucchiaino
  • Succo di lime 1
  • Scorza di lime (grattugiata) q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Farina (per infarinare i gamberoni) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 2-3 cucchiai

Preparazione

  1. Partire pulendo i gamberoni: staccare le teste, le zampette, il guscio esterno ed il budello nero posto sul dorso di ciascun gamberone. Lasciare le code. Sciacquarli bene sotto acqua corrente, tamponarli con panno carta ed infarinarli eliminando l’eccesso di farina.

  2. Grattugiare la scorza del lime e spremerne il succo filtrandolo con un colino. A questo punto prendere un tegame e far scaldare 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva; far brevemente rosolare uno spicchio d’aglio. Unire i gamberoni e farli cuocere per 2-3 minuti per lato. Quindi aggiungere la curcuma facendola sciogliere nel liquido di cottura. Versare il succo del lime. Far cuocere per altri 3-4 minuti, aggiustando di sale.

  3. Nel frattempo lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata. Scolarle e versarle direttamente nel tegame dei gamberoni. Spadellare ripetutamente in modo da amalgamare bene la pasta con il condimento. Terminare spolverizzando il tutto con del prezzemolo tritato e con la scorza grattugiata del lime. Impiattare e portare a tavola.

    Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace”                                                e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Precedente Tortini di patate e polpo Successivo Raccolta ricette per menù di Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.