Crea sito

Rustico con champignon e bresaola

Bentrovati cari amici! Visto che oggi è San Martino, vorrei consigliarvi una ricetta rustica davvero squisita e stuzzicante da preparare per l’occasione: rustico con champignon e bresaola!

Come avrete capito si tratta di un semplice rotolo di pasta sfoglia che, in questo caso, ho farcito con i funghi champignon, la bresaola e lo stracchino, un abbinamento molto goloso e gustoso. Per cui questa ricetta non puo’ mancare assolutamente nei vostri ricettari!

Vediamo insieme il procedimento completo.

rustico-con-champignon-e-bresaola-2

Rustico con champignon e bresaola

Ingredienti per 2 rustici:

  • un rotolo di pasta sfoglia di forma rettangolare
  • 400 gr di funghi champignon
  • 7-8 fette di bresaola
  • una confezione da 80 gr di stracchino
  • prezzemolo tritato
  • 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • semi di papavero

Procedimento:

  • innanzitutto preparare il ripieno del rustico partendo dalla preparazione dei funghi: pulire gli champignon eliminando la parte più estrema del gambo e togliendo il terriccio anche con l’aiuto di un pennellino da cucina;
  • per maggiore sicurezza, sciacquarli sotto acqua corrente fatta scorrere a filo in modo che i funghi non ne assorbano troppa;
  • tamponarli con panno carta;
  • tagliarli a fettine sottili (se preferite potete tritarli grossolanamente);
  • prendere un tegame e far scaldare 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva; unire gli champignon e farli cuocere per 8-10 minuti mescolando spesso;
  • scolarli e farli sgocciolare;
  • nel frattempo tagliare a striscioline la bresaola e lavorare lo stracchino con una forchetta in modo da renderlo cremoso;
  • in una ciotola riunire le striscioline di bresaola, gli champignon e lo stracchino; salare e pepare ed aggiungere il prezzemolo tritato;
  • amalgamare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo;
  • a questo punto srotolare la pasta sfoglia e dividerla a metà in modo da poter ottenere due rustici;
  • lasciare la pasta sfoglia sulla carta forno con cui è confezionata;
  • bucherellare la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta;
  • farcire le due sfoglie con il composto e chiudere formando dei rotoli;
  • chiudere bene i lati in modo da non far fuoriuscire il ripieno;
  • spennellare la superficie dei rustici con dell’olio extravergine di oliva e infine spolverizzare con i semi di papavero;
  • infornare (forno pre-riscaldato) a 200° per 15-20 minuti circa o fino a doratura;
  • sfornare, lasciar brevemente intiepidire e servire.

rustico-con-champignon-e-bresaola-1

 

Se  vi piacciono i rustici vi consiglio anche:

  • lo strudel salato con carciofi e cotto (clicca qui)
  • rustico con ricotta e spinaci (clicca quì)

Buona degustazione!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog