Patate e cipolle al forno

Oggi una ricetta davvero sfiziosa e squisita specie per chi è amante delle cipolle: le patate e cipolle al forno. Si tratta di una sorta di tortino a due strati di patate e cipolle tagliate a fettine sottili, arricchite dalla presenza della mozzarella, dei pomodorini e del formaggio grattugiato, il tutto cotto al forno. Un piatto gustosissimo che può fungere sia da contorno che da secondo. In questa ricetta ho utilizzato le cipolle rosse di Tropea (le preferite di mio marito!).

Vediamo la ricetta completa.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    40-45 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate 400 g
  • Cipolle rosse di Tropea 150 g
  • Mozzarella 200 g
  • Pomodorini 10
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Formaggio (grattugiato) q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Brodo vegetale 1 mestolo

Preparazione

  1. Innanzitutto sbucciare le cipolle e tagliarle a fettine sottili. Lasciar riposare in acqua per almeno 10 minuti; quindi sgocciolarle e tamponarle bene con panno carta;

    Pelare le patate, sciacquarle sotto acqua corrente, tamponarle bene con panno carta e tagliarle a fettine sottili.

    Sciacquare i pomodorini, tamponarli con panno carta e tagliarli a cubetti. Tagliare a dadini la mozzarella.

    Prendere una pirofila ed ungerla con dell’olio extravergine di oliva. Disporre uno strato di fettine di patate. Quindi distribuire le fettine di cipolla, i cubetti di mozzarella e quelli di pomodorini. Salare e spolverizzare con del prezzemolo tritato. Condire con un giro d’olio extravergine di oliva e spolverizzare con del formaggio grattugiato.

    Disporre il secondo strato di fettine di patate e ripetere il procedimento descritto ovvero distribuire le fettine di cipolla su quelle di patate, aggiungere i dadini di mozzarella e pomodorini, salare, spolverizzare con prezzemolo tritato e formaggio grattugiato e condire con un giro di olio extravergine di oliva.

    Terminare versando sul fondo della pirofila un mestolo di brodo vegetale caldo.

    Infornare (forno pre-riscaldato) a 180° per 40-45 minuti di cui i primi 10-15 minuti tenendo coperta la pirofila con un foglio di alluminio. Poi scoprire la pirofila e continuare per altri 20-25 minuti. Gli ultimi 5 minuti passare sotto al grill.

    Sfornare, lasciar brevemente intiepidire e servire.

    Buona degustazione e a presto con nuove ricette!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e                                                          riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

                                 Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                                                   Ti aspetto!

    Molte mie Ricette sono pubblicate sulla pagina Facebook→ #RicetteBloggerRiunite♥

     Grazie al Gruppo @RBR♥

 
Precedente Risotto con salsiccia e pesto di zucchine Successivo Polpette di ricotta e basilico

Lascia un commento