Crea sito

Patate al sugo

Buondì cari amici! Dopo il periodo delle feste, eccoci ritornati al trantran di sempre e in particolare chiedendoci cosa preparare per pranzo! Visto che fa molto freddo, ho pensato di proporvi un piatto tipicamente invernale, caldo e, secondo me, molto saporito: le patate al sugo!

Si tratta di un piatto che ha bisogno di pochissimi ingredienti ovvero le patate e salsa di pomodoro che in questa versione ho arricchito con la presenza di straccetti di carne di vitello. Il risultato è davvero piacevole.

Vediamo la ricetta completa.

 

Patate al sugo

Ingredienti per 2:

  • 4 patate di medie dimensioni del peso totale di circa 500 gr
  • 200 gr di vitello a fettine
  • 160 gr di salsa di pomodoro
  • 2-3 foglie di alloro
  • sale
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • qualche fetta di cipolla
  • pecorino romano grattugiato a fori larghi q.b.
  • 100 ml circa di acqua tiepida

Procedimento:

  • innanzitutto pelare le patate, sciacquarle bene sotto acqua corrente e tamponarle con panno carta;
  • quindi tagliarle a tocchetti e metterle da parte;
  • nel frattempo tagliare grossolanamente a pezzi le fettine di vitello in modo da ottenere degli straccetti;
  • prendere una casseruola capiente e versarci l’olio extravergine di oliva; farlo scaldare per 1 minuto e poi unire la cipolla da far rosolare per pochi secondi;
  • unire i tocchetti di patate e a fiamma vivace girarli 2-3 volte con un cucchiaio di legno;
  • aggiungere le foglie di alloro (precedentemente pulite con panno carta) e gli straccetti di carne di vitello e girare il tutto ancora per altre 2-3 volte in modo che risulti tutto leggermente rosolato (ma non troppo);
  • a questo punto versare la salsa di pomodoro mescolandola ai tocchetti di patate e straccetti di carne;
  • continuare la cottura a fiamma vivace per altri 3-4 minuti versando l’acqua tiepida; quando il sugo prende a bollire, continuare la cottura a fiamma dolce e con coperchio semi-chiuso per 15-20 minuti circa facendo attenzione a non far restringere troppo il sugo;
  • spegnere, impiattare e spolverizzare con del pecorino romano grattugiato a fori larghi.

Se volete potete utilizzare questa preparazione per condire della pasta corta: ne uscirà il classico pasta e patate!

Ciao e alla prossima!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog