Crea sito

Miniquiche patate e pancetta

Buondì cari amici! Sapete che non posso fare a meno di ricette rustiche! Ebbene, oggi voglio condividerne con voi una davvero squisita e stuzzicante: miniquiche patate e pancetta!

Che dire? Un sapore sublime! Vi confesso che i due ingredienti (patate e pancetta) li ho utilizzati sia per le miniquiches (che è la ricetta che vi propongo oggi) e per le quali ho utilizzato la pasta sfoglia, sia per fare una torta rustica, per la quale, invece, ho optato per la pasta brisée; due soluzione ottime e gustose.

Vediamo come procedere.

Miniquiche patate e pancetta

Miniquiche patate e pancetta

Ingredienti per 4 miniquiche:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 5-6 patate di medie dimensioni
  • 6-8 fette di pancetta arrotolata
  • 2 uova
  • 100 ml di latte
  • sale
  • pepe
  • 4 stampi per miniquiche del diametro di 10cm

Procedimento:

  • innanzitutto sciacquare bene sotto acqua corrente le patate; quindi metterle in una casseruola con tutta la buccia, coprirle di acqua e lessarle;
  • verificare la cottura delle patate infilando i rebbi di una forchetta nelle patate;
  • una volta lessate, scolarle, farle brevemente intiepidire e sbucciarle;
  • quindi ridurle e piccoli tocchetti;
  • tagliuzzare grossolanamente la pancetta arrotolata;
  • in una ciotola sbattere le uova con il latte, insaporendole con sale e pepe;
  • srotolare la pasta sfoglia e foderare gli stampi per miniquiche; bucherellare il fondo con una forchetta ed iniziare a farcire; distribuire i tocchetti di patate e la pancetta tagliuzzata;
  • quindi distribuire le uova sbattute cercando di livellarle bene;
  • infornare le miniquiche (forno pre-riscaldato) per 20 minuti a 200° o fino a doratura;
  • sfornare, lasciare intiepidire, sformare e servire.

Vi assicuro che piaceranno un sacco!

Ciao…a prestissimo con una nuovissima ricetta!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog