Crea sito

Melanzane ripiene

Ciao a tutti! E dopo aver passato in rassegna peperoni, zucchine, fagiolini e pomodori non poteva mancare sua maestà “la melanzana”! Eh, sì, perché la melanzana è uno degli ortaggi piu’ versatili che ci sia in quanto si presta benissimo a svariate preparazioni, tutte stra-gustose! E tra queste vi è la preparazione per eccellenza: le melanzane ripiene!

Nella tradizione di famiglia, “fare le melanzane ripiene” significava preparare un pranzo speciale che richiedeva tempo e dedizione….solitamente se ne preparava una teglia molto capiente in modo da soddisfare per bene il desiderio di ognuno ed infatti veniva proposto come piatto unico nel senso che dopo si passava direttamente alla frutta…..e credo capiate pure il perché!

Come saprete ne esistono svariate versioni con diversi modi di preparazione….vi propongo la mia versione che poi è quella che mi è stata insegnata da mia madre.

Melanzane ripiene

Ingredienti per 8 melanzane ripiene:

  • 4 melanzane intere
  • 1 litro di sugo di salsa di pomodoro
  • 400 gr di pane raffermo
  • 2 uova
  • formaggio grattugiato q.b.
  • sale, pepe
  • 3 fette di prosciutto cotto e 3 di formaggio emmenthal
  • un cucchiaio di capperi
  • 10 olive denocciolate tagliuzzate
  • olio evo per friggere

melanzane ripiene

 

 

Preparazione:

  1. tagliare a metà le melanzane, ricavare le calotte incidendo col coltello lungo il loro bordo ed estraendo tutta la polpa….salare la parte interna delle calotte e lasciar riposare per 20 minuti in modo da far perdere l’acqua di vegetazione….trascorso il tempo, scuoterle e friggerle in olio evo; mettere da parte;
  2. preparare il sugo di salsa di pomodoro, meglio se i pomodori son freschi;
  3. tagliare a dadini la polpa da cui si son ricavate le calotte e metterli in una ciotola…..salarli e lasciarli riposare per una ventina di minuti coprendo la ciotola con un piattino su cui poggiare un peso che servirà a far uscire tutta l’acqua di vegetazione;
  4. trascorso il tempo, strizzare i dadini e soffriggerli in 3-4 cucchiai di olio evo aggiungendo, a metà cottura, un mestolo di sugo di salsa di pomodoro;
  5. in una ciotola capiente mettere la mollica di pane raffermo, precedentemente bagnata con acqua e ben strizzata, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, le uova (regolatevi comunque sul numero) e i dadini soffritti; amalgamare bene il tutto;
  6. riprendere le calotte e riempirle a metà con il composto ottenuto….quindi farcire con dei salumi a piacere (nel mio caso prosciutto cotto e formaggio a fette spezzettato grossolanamente), con qualche cappero e olive….coprire con dell’altro impasto ricavando la melanzana ripiena;
  7. prendere una teglia e mettere uno-due mestoli di sugo sul fondo; adagiare le melanzane ripiene l’una accanto all’altra coprendole col sugo rimasto e spolverizzandole con il formaggio grattugiato;
  8. infornarle  per 40 minuti a 180° ;

Quando le sfornate lasciatele intiepidire, risulteranno piu’ saporite!

Che fatica!….. ma ne vale davvero la pena!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog