Crea sito

Insalata di pasta fatta in casa

Buondì!

Sembra che l’estate sia ormai agli sgoccioli, almeno così dicono le previsioni; ormai sono piu’ seguiti i meteorologi di qualsiasi altra categoria! A tal proposito, colgo l’occasione per esprimere tutta la mia solidarietà ai miei corregionali del Gargano, colpiti violentemente dall’alluvione!

Tornando in cucina, credo che qualche piatto fresco vada ancora bene prima di tuffarsi definitivamente in pietanze piu’ autunnali.

E oggi voglio suggerire l’insalata di pasta fatta in casa, un piatto davvero gustoso per chi adora i piatti freddi e soprattutto per chi ama la pasta fatta in casa…. un modo diverso di degustarla!

Ingredienti per la pasta:

  • 300 gr di semola di grano duro
  • acqua tiepida q.b.

Per il condimento:

  • 5-6 pomodorini
  • una confezione di wurstel piccoli
  • una scamorza affumicata
  • 10 olive denocciolate
  • un mazzetto di rucoletta
  • mezzo spicchio d’aglio
  • olio evo

Procedimento per la pasta:

  • su una spianatoia ho setacciato la farina di semola….l’ho disposta a fontana con un foro al centro ed ho iniziato a versare un po’ d’acqua tiepida; ho impastato (aggiungendo se necessario un altro po’ d’acqua) fin quando l’impasto non è risultato abbastanza sodo;
  • ho lasciato riposare l’impasto per una mezz’oretta;
  • con l’impasto potete ricavare il tipo di pasta che piu’ vi piace: cavatelli, gnocchetti, maccheroncini, orecchiette, ecc…..nel mio caso ho fatto i cavatelli;
  • ho adagiato la pasta su un piano infarinato per farla asciugare.

Preparazione insalata:

  • una volta fatta la pasta, ho tagliato a dadini i wurstel e la scamorza affumicata, a rondelle le olive e a cubetti i pomodorini;
  • ho tritato l’aglio e spezzettato la rucoletta;
  • ho lessato la pasta, scolato e versato in una ciotola capiente….ho condito con un bel giro d’olio evo ed ho unito gli altri ingredienti….ho mescolato bene per un paio di minuti;
  • ho fatto intiepidire, girando e rigirando e poi ho messo in frigo;
  • prima di servire ho rigirato nuovamente.

Dato che era una cena-buffet ho servito in delle ciotoline che potevano essere riempite nuovamente….eccole:

pasta fatta in casa fredda


 

Ciao e alla prossima!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog