Insalata di polpo e patate

Bentrovati cari amici! Anche oggi un piatto di mare gustosissimo e apprezzatissimo, un classico dell’estate: insalata di polpo e patate! Il titolo dice tutto, si tratta appunto di una insalata di polpo, patate arricchita dalla presenza delle olive nere, del sedano e condita da una emulsione di olio e succo di limone. E’ un piatto fresco, da preparare in anticipo, molto versatile visto che lo si può servire a pranzo come secondo o contorno oppure nei buffet estivi.

Vediamo insieme come procedere.

Insalata di polpo e patate (3)

Insalata di polpo e patate

Ingredienti:

  • un polpo da 1 kg circa
  • 3-4 patate di medie dimensioni (pasta gialla)
  • 8-10 olive nere
  • 3-4 coste di sedano preferibilmente tenere
  • prezzemolo tritato quanto basta
  • uno spicchio d’aglio
  • 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • succo di un limone medie dimensioni
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  • innanzitutto pulire il polpo: eliminare il dente centrale e gli occhi; spellarlo fin dove è possibile; sciacquarlo bene sotto acqua corrente;
  • portare ad ebollizione due litri e mezzo di acqua in una pentola capiente;
  • quindi immergere il polpo inizialmente per tre volte consecutive, poi immergerlo del tutto (deve risultare coperto d’acqua);
  • far cuocere con coperchio socchiuso a fiamma media per circa 30 minuti o fin quando non risulterà tenero;
  • scolare il polpo, farlo sgocciolare e lasciarlo raffreddare;
  • quindi tagliarlo a tocchetti in modo grossolano e metterlo in una ciotola capiente;
  • nel frattempo lessare le patate con la buccia; quando sono cotte, scolarle e dopo qualche minuto spellarle; lasciarle raffreddare bene;
  • una volta che sono bene raffreddate, tagliarle a tocchetti;
  • preparare il trito di prezzemolo e aglio e l’emulsione di olio extravergine di oliva e succo di limone;
  • tagliare a rondelle le olive nere e a tocchetti le coste di sedano precedentemente lavate e tamponate con panno carta;
  • a questo punto riprendere la ciotola con i tocchetti di polpo ed aggiungere i tocchetti di patate, le olive nere, i tocchetti di sedano, il trito di aglio e prezzemolo e l’emulsione di olio extravergine e succo di limone; mescolare bene il tutto ed ultimare insaporendo con il sale e una spolverizzata di pepe;
  • mettere in frigo e lasciarla riposare per almeno una mezz’oretta;
  • prima di servirla, tenere fuori dal frigo per almeno 5 minuti in modo che non risulti troppo fredda.

Insalata di polpo e patate

Un piatto squisitissimo che può essere preparato anche per le vostre scampagnate al mare.

Insalata di polpo e patate (2)

Ciao e a presto con una nuova ricetta!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

Precedente Spaghetti vongole e peperoni Successivo Frittelle di melanzane alla curcuma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.