Gateau di carciofi

Buondì cari amici! Avete mai provato il gateau di carciofi? Personalmente non lo avevo mai fatto; poi vedendo una ricetta su un giornale, ho preso spunto e l’ho preparato seguendo il procedimento del classico gateau di patate con l’aggiunta dei carciofi che, in questo caso, ho precedentemente fatto cuocere con del brodo vegetale.

Il gateau di carciofi è davvero fantastico ed è un’ottima torta rustica da preparare in vista di gite o pic-nic ma anche per cene con amici o per feste e buffet. Insomma è una ricetta assolutamente da provare.

Ecco la ricetta completa!

gateau di carciofi

Gateau di carciofi

Ingredienti:

  • 500 gr di patate
  • 2 carciofi
  • 1 uovo
  • 50 gr provola a cubetti
  • 80 gr di mortadella a fette
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo tritato
  • brodo vegetale
  • 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento:

  • innanzitutto pulire i carciofi: eliminare il gambo, le foglie esterne più dure; quindi tagliare le punte;
  • dividere i carciofi a metà ed eliminare da ciascuna metà la barbetta interna;
  • affettare i carciofi e porli a riposo per circa 10 minuti in una ciotola d’acqua acidula con gocce di limone;
  • trascorso il tempo, sciacquare i carciofi a fette;
  • in un tegame far scaldare 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva; unire i carciofi e farli soffriggere brevemente; poi salare, pepare ed aggiungere un mestolo di brodo vegetale caldo; far cuocere a fiamma media fino a quando i carciofi a fette non risultano morbidi;
  • nel frattempo sciacquare le patate, metterle in una pentola, coprire di acqua e portare a bollore;
  • quando risulteranno lesse, scolarle, farle brevemente intiepidire e sbucciarle;
  • schiacciarle con uno schiacciapatate e porle in una ciotola;
  • nella stessa ciotola aggiungere i carciofi a fette preparati precedentemente, l’uovo, il formaggio grattugiato, la provola a cubetti, la mortadella sminuzzata, il prezzemolo tritato, un cucchiaio di pangrattato, sale e pepe; mescolare gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo;
  • prendere una pirofila ed imburrarla; spolverizzarla con del pangrattato;
  • quindi versare l’impasto e livellarlo;
  • spolverizzare la superficie del gateau con altro pangrattato e formaggio grattugiato;
  • infornare (forno pre-riscaldato) a 180° per 20-25 minuti o fino a doratura del gateau;
  • sfornare, lasciar brevemente intiepidire e portare in tavola.

Buon appetito!

Quì la video-ricetta:

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Precedente Tranci di spada con patate Successivo Patate al parmigiano e rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.