Fusilli con peperoni e burrata

Salve cari amici! Oggi un buonissimo primo piatto semplicissimo e veloce da preparare: i fusilli con peperoni e burrata!

E’ una ricetta proposta dalla Parodi che mi è sembrata molto invitante ed appetitosa; poi personalmente amo gli abbinamenti tra gli ortaggi/verdure ed i formaggi. Per cui l’ho provato e voilà, un piatto di pasta con un condimento davvero squisito. Insomma lo consiglio.

Vediamo come procedere.

Fusilli con peperoni e burrata

Ingredienti per 2:

  • 150 gr di pasta formato fusilli
  • un peperone rosso medie dimensioni
  • una burrata medie dimensioni
  • 5 alici sotto’olio
  • uno spicchio d’aglio
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Procedimento:

  • innanzitutto pulire il peperone: sciacquarlo sotto acqua corrente e tamponarlo con panno carta; quindi togliere il picciolo e dividere a metà il peperone; eliminare i filamenti bianchi ed i semini interni e ridurlo a pezzetti;
  • prendere un tegame, far scaldare 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva; quindi far rosolare brevemente l’aglio aggiungendo i filetti di alici sott’olio (sgocciolati) da far sciogliere;
  • aggiungere il peperone a pezzi, salare e farli cuocere a fiamma dolce e con coperchio;
  • quando si saranno ben cotti ed ammorbiditi, metterli in un mixer da cucina assieme a metà burrata; frullare in modo da ottenere un composto cremoso; rimettere nel tegame;
  • nel frattempo lessare in abbondante acqua salata i fusilli; scolarli e versarli nel tegame del composto cremoso di peperoni e burrata;
  • aggiungere il resto della burrata e, tenendo la fiamma bassa, amalgamare bene il tutto in modo che la pasta prenda sapore;
  • impiattare e servire.

Altri primi piatti con peperoni:

  • spaghetti vongole e peperoni (clicca quì) e
  • spaghetti con polpo e peperoni (clicca quì).

A presto con nuove ricette!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog