Fiori di zucca ripieni al tonno

Ciao amici carissimi! Oggi si frigge! Cosa? Dei bei fiori di zucca ripieni al tonno! Una vera prelibatezza! E confesso che sono spariti in un attimo! Insomma hanno avuto un successone! Già i semplici fiori fritti sono una bontà, ripieni ancor di più!

Ve li consiglio visto che siamo in piena stagione di zucchine per cui è facilissimo trovare fiori davvero belli.

Vediamo insieme come procedere.

Fiori di zucca ripieni al tonno

Fiori di zucca ripieni al tonno

Ingredienti:

  • 10 fiori di zucca
  • 2 scatolette di tonno all’olio d’oliva
  • 200 gr di mollica di pane raffermo
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe
  • farina quanto basta
  • 2 uova
  • abbondante olio extravergine di oliva per friggere

Procedimento:

  • innanzitutto pulire i fiori di zucca eliminando pistillo e le escrescenze;
  • lavarli delicatamente sotto acqua corrente e tamponarli con panno carta;
  • mettere in ammollo in acqua il pane raffermo per 10 minuti circa; trascorso il tempo, eliminare la crosta, prendere la mollica e strizzarla bene;
  • nel frattempo sgocciolare il tonno e metterlo in un mixer assieme alla mollica di pane raffermo, sale, pepe e prezzemolo tritato; frullare in modo da ottenere un composto omogeneo;
  • aggiungere un cucchiaio (o due) di pangrattato e mescolare bene;
  • riprendere i fiori e farcirli con il composto;
  • disporre due piatti: in uno mettere la farina quanto basta e nell’altro sbattere le uova;
  • passare i fiori ripieni prima nella farina (eliminando l’eccesso) e poi nelle uova sbattute;
  • quindi friggere in abbondante olio extravergine di oliva bollente;
  • far dorare da entrambi i lati, scolare e far sgocciolare su carta per fritti;
  • servire ben caldi.

Che dire? Una esplosione di gusto e sapore! Provateli!

Se vi piacciono i fiori di zucca ecco un’altra favolosa ricetta: torta di fiori di zucca (clicca quì).

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Precedente Sandwich di melanzane al forno Successivo Peperoni ripieni di patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.