Crea sito

Finocchi al gratin senza besciamella

Salve! La ricetta di oggi è un contorno molto delizioso che vi piacerà tantissimo: i finocchi al gratin senza besciamella!

Questa ricetta è stata una piacevole sorpresa poiché, personalmente, preparavo i finocchi gratinati in tutt’altro modo ovvero tagliandoli a spicchi, sbollentandoli per pochi minuti e utilizzando, per l’appunto, la besciamella per gratinarli in forno!

Niente di tutto ciò nel senso che con questo procedimento non c’è bisogno né di scottare i finocchi né di usare la besciamella.

Il segreto è tagliare a fettine sottili i finocchi e gratinarle direttamente con un condimento di olio evo, sale, pepe, formaggio grattugiato, pangrattato e prezzemolo tritato; in questo modo i finocchi manterranno meglio le loro proprietà e risulteranno anche più saporiti.

Finocchi al gratin senza besciamella

finocchi al gratin senza besciamella

 

Vediamo come fare…

Ingredienti:

  • 3 finocchi
  • 2-3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • 1-2 cucchiai di pangrattato
  • prezzemolo tritato q.b.

Procedimento:

  • pulire i finocchi togliendo le parti più dure;
  • dividerli in 2 parti ed affettarli finemente;
  • lavare le fettine di finocchi;
  • prendere una teglia da forno e versare un fondo di acqua, salare;
  • versare le fettine di finocchi distribuendole nel tegame (non devono essere ammucchiate);
  • condire con un giro d’olio evo, sale e pepe;
  • spolverizzare con il formaggio grattugiato;
  • scaldare il forno; nel frattempo far scaldare il tegame con i finocchi sul fornello, a fiamma vivace per 2-3 minuti (vedi foto):

DSCF4488

 

  • infornare a 200° per 20-25 minuti…tuttavia a metà cottura girare le fettine dall’altro lato e se l’acqua si fosse asciugata, aggiungerne un altro mezzo bicchiere;
  • gli ultimi 5 minuti spolverizzare con il pangrattato ed il prezzemolo tritato;
  • sfornare, lasciar leggermente intiepidire e servire.

I finocchi preparati in questo modo sono davvero strepitosi! Provateli :-)

Quì il video:

 

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto

 

4 Risposte a “Finocchi al gratin senza besciamella”

    1. Ciao Maria…è una ricetta che per me è stata una vera scoperta…ora li preparo sempre così! Se li provi fammi sapere come è andata.

    1. Intanto grazie per aver provato questa magnifica ricetta…ci tenevo molto a proporla! e poi parecchi mi stanno dicendo la stessa cosa…in effetti, è vero! I finocchi acquistano un sapore molto diverso (più saporiti) da come li preparavo prima!
      Ciao…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog