Filetto di orata al gratin

Salve a tutti cari Amici! Anche questa settimana non poteva mancare una ricetta di mare semplice e facile da preparare: il filetto di orata al gratin. 

E’ un piatto leggero e molto piacevole; si puo’ accompagnare a delle verdure cotte oppure ad una semplice insalata verde. Ottima ricetta per chi è a dieta (io per esempio!).

Vediamo insieme come procedere.

Filetto di orata al gratin

Filetto di orata al gratin

Ingredienti per due persone:

  • 2 orate
  • un pezzo di pane raffermo senza crosta
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  • sfilettare le orate (se non sapete farlo, chiedere al vostro pescivendolo di fiducia) in modo da ottenere dei filetti;
  • sciacquarli sotto acqua corrente e tamponarli bene con panno carta;
  • nel frattempo preparare il composto per la panatura: in un mixer frullare il pane raffermo assieme al prezzemolo; mettere in una ciotola ed aggiungere il sale, il pepe ed un bel giro di olio extravergine di oliva; mescolare in modo da ottenere un composto tipo granuloso;
  • prendere una teglia rivestita con carta forno,
  • spennellarla con olio extravergine di oliva; quindi adagiare i filetti di orata;
  • spennellare anch’essi con l’olio extravergine di oliva;
  • distribuire la farcia sui filetti e terminare con un altro giro di olio;
  • infornare (forno già caldo) e far cuocere per 10-15 minuti circa a 180°, gli ultimi minuti sotto al grill per la gratinatura;
  • sfornare e servire ben caldo.

Se vi piace il pesce al gratin vi suggerisco anche il filetto di persico gratinato (clicca quì).

Spero tanto che questa ricetta vi sia utile! Alla prossima con una nuova preparazione!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Precedente Ventagli al radicchio Successivo Spaghetti aglio e olio alla Cannavacciuolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.