Farfalle con zucchine e tonno

Farfalle con zucchine e tonno, una ricetta semplice e gustosa, utilissima in vista dell’estate perché velocissima da preparare. Basterà far stufare brevemente le zucchine, aggiungerci il tonno sott’olio e del prezzemolo tritato e si otterrà un condimento davvero saporito. Al posto delle farfalle, vanno bene anche altri tipi di pasta quali penne, mezze penne e via dicendo.

Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento.

farfalle con zucchine e tonno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10-12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farfalle 180 g
  • Zucchine 150 g
  • Tonno sott'olio 80 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 3-4 cucchiai

Preparazione

  1. Spuntare le zucchine, sciacquarle sotto acqua corrente, tamponarle con panno carta e tagliarle a rondelle sottili. Prendere un tegame e scaldare 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva facendo brevemente rosolare lo spicchio d’aglio. Unire le zucchine a rondelle e spadellarle insaporendole con sale e pepe. Versare ½ bicchiere di acqua tiepida e far cuocere a fiamma dolce fino a che le zucchine non risultano ammorbidite ma non sfatte.

  2. Quando il liquido di cottura si è ristretto, aggiungere il tonno sgocciolato, mescolarlo alle zucchine e far continuare la cottura per altri 2-3 minuti. Spolverizzare il tutto con del prezzemolo tritato.

  3. Nel frattempo lessare le farfalle in abbondante acqua salata. Scolarle al dente e versarle nel tegame delle zucchine e tonno. Spadellare bene in modo da far prendere sapore. Impiattare dando un’altra spolverizzata di pepe. Servire a tavola.

  4. Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta                                                   cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Note

Precedente Orata al forno con patate e zucchine Successivo Insalata di seppie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.