Crea sito

Cotolette alle zucchine

Salve cari amici,

Oggi si frigge! Ebbene sì, ogni tanto qualcosa di fritto ci vuole proprio, alla faccia della dieta ipocalorica! :-)

E cosa c’è di meglio che delle squisitissime cotolette? Quella che vi propongo oggi non è la classica versione ma una preparata con un ingrediente in più! Ecco le cotolette alle zucchine!

Cotolette alle zucchine

In pratica ho grattugiato le zucchine e le ho mescolate al pangrattato in modo da creare una panatura alle zucchine!

Che dire? Mi è molto piaciuto sentire ad ogni morso della cotoletta il retrogusto delle zucchine! Davvero favolose! Ecco perchè ve le consiglio! Provatele!

Ma vediamo insieme la ricetta completa..

Ingredienti:

  • 4 fettine di vitello per cotoletta
  • 2 uova
  • 2 zucchine medie dimensioni
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine d’oliva per friggere
  • un pizzico di sale

Procedimento:

  • innanzitutto mondare e lavare le zucchine;
  • tamponarle con panno carta e grattugiarle con una grattugia a fori larghi;
  • lasciarle riposare per 15-20 minuti in un colino in modo da eliminare l’acqua di vegetazione;
  • trascorso il tempo, mescolare le zucchine grattugiate con 4-5 cucchiai di pangrattato;
  • sbattere le uova con un pizzico di sale;
  • battere leggermente le fettine di vitello, eliminando, eventualmente, il grasso esterno e tagliuzzando i bordi in modo che, durante la frittura, non si arrotolino;
  • scaldare bene l’olio extravergine d’oliva;
  • a questo punto passare ciascuna fettina prima nelle uova sbattute e poi nella panatura alle zucchine;
  • friggerle a fuoco vivace, facendole dorare da entrambi i lati;
  • farle sgocciolare su carta per fritti;
  • servire ancora calde.

Spero che questa preparazione vi sia utile! Ad ogni modo vorrei suggerirvi anche la ricetta di un’altra versione altrettanto buona e gustosa: le cotolette al prezzemolo che potete trovare cliccando quì.

A presto!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog