Crea sito

Chiacchiere all’arancia

Le chiacchiere all’arancia sono una variante delle classiche chiacchiere di carnevale. In questa versione sono aromatizzate con succo e scorza grattugiata di arancia. Una versione che piacerà un sacco perché le chiacchiere risultano, oltre che deliziose e fragranti, anche al sapore di arancia. Per cui sono assolutamente da preparare e tutta la famiglia ne sarà felice.
Vediamo insieme come fare.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 1Uovo
  • 25 gBurro
  • 25 gZucchero
  • 1 pizzicoSale
  • 30 mlSucco d’arancia
  • Scorza d’arancia (grattugiata)
  • q.b.Olio di semi (per friggere)
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Setacciare la farina con un pizzico di sale e disporla a fontana su una spianatoia. Aggiungere l’uovo sbattuto, lo zucchero, il pizzico di sale, il burro, il succo e la scorza grattugiata dell’arancia. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

  2. Far riposare l’impasto per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, riprenderlo e, con l’aiuto della macchina tirapasta, ricavare delle sfoglie sottili. Con una rotellina dentata suddividere le sfoglie in triangoli o rettangoli.

  3. Friggere le chiacchiere in abbondante olio di semi caldo e fumante. Scolarle su carta per fritti. Una volta raffreddate, spolverizzarle con zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog