Champignon trifolati

Buondì cari amici! Oggi voglio proporvi un contorno gustoso, semplice e veloce da preparare: gli champignon trifolati!

Si tratta di una ricetta molto versatile: infatti come detto gli champignon trifolati possono essere serviti come contorno ma anche come secondo piatto vegetariano, leggero e sfizioso. Inoltre di possono utilizzare anche come ripieno in torte rustiche e salate.

La preparazione è semplicissima e prevede pochi e facili passaggi.

Vediamoli insieme.

champignon trifolati

Champignon trifolati

Ingredienti per 2:

  • una confezione di champignon (così come viene venduta dal fruttivendolo)
  • uno spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe
  • 8-10 foglie di prezzemolo
  • 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione:

  • innanzitutto pulire i funghi champignon: mondarli eliminando la parte più estrema del gambo; poi con l’aiuto di un pennello da cucina, pulirli per eliminare il terriccio o altre impurità;
  • tagliarli a fettine sottili;
  • nel frattempo sciacquare e tamponare con panno carta le foglie di prezzemolo; tritarle grossolanamente;
  • a questo punto prendere una casseruola (meglio se di terracotta) e versarci l’olio extravergine di oliva;
  • farlo scaldare ed unire lo spicchio d’aglio che bisognerà far rosolare per pochi secondi;
  • quindi aggiungere i funghi champignon a fettine mescolando con un cucchiaio di legno;
  • eliminare l’aglio;
  • coprire la casseruola con il coperchio e far cuocere a fiamma medio-bassa per circa 8-10 minuti;
  • quindi unire il prezzemolo tritato, salare e pepare, mescolando il tutto;
  • continuare la cottura per altri 2-3 minuti in modo da far prendere sapore e poi spegnere la fiamma;
  • lasciar brevemente intiepidire e servire.

Ovviamente si possono utilizzare anche altri tipi di funghi, quelli che più gradite!

A presto con nuove ricette!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Precedente Polpette di broccoli e patate al forno Successivo Ciambella agli albumi yogurt e gocce di cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.