Cestini di pancarrè con mousse di mortadella

Buondì!

Siete ancora in vacanza o siete rientrati dalle ferie?

Le previsioni, finalmente, parlano dell’arrivo del tanto agognato anti-ciclone delle Azzorre che dovrebbe portare un po’ di estate laddove finora non c’è stata….speriamo bene sia per il turismo, per l’agricoltura e in generale per tutti quelli che hanno subito danni a causa del maltempo.

Ma tornando alla cucina, oggi vorrei proporvi un delizioso stuzzichino con la mortadella! Solitamente la uso poco perché è un salume abbastanza grasso anche se mi piace un sacco….bè, per esempio, una bella fetta di mortadella in una rosetta appena sfornata è la fine del mondo!

Quanto allo stuzzichino, ho pensato di preparare dei cestini di pancarrè con una mousse di mortadella…..un’idea semplice ma tanto golosa!

cestelli di pancarrè con mousse di mortadella

Ingredienti per 6 cestini:

  • 3 fette di pancarrè per tramezzini
  • una fetta spessa di mortadella del peso di 200 gr
  • 1 cucchiaio di stracchino
  • qualche foglia di rucola
  • granella di noci
  • burro q.b.

Procedimento:

  • ho imburrato degli stampi solitamente usati per i dolci (se non li avete vanno bene i pirottini in alluminio);
  • vista la forma rotonda degli stampi, con l’aiuto di un coppapasta ho ricavato 6 dischi di pancarrè del diametro leggermente piu’ grande degli stampi e ho adagiato ciascun disco sul proprio stampo facendolo bene aderire e togliendo l’eventuale eccesso dai bordi;
  • ho infornato a 180° giusto il tempo della doratura;
  • nel frattempo ho preparato la mousse frullando la fetta di mortadella tagliata a pezzi assieme allo stracchino e qualche foglia di rucola;
  • ho sfornato i cestini, fatto intiepidire e sformato delicatamente;
  • con l’aiuto di un sac à poche ho decorato i cestini con la mousse e spolverizzato con granelle di noci.

Vi assicuro, sono assolutamente squisiti!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

 

 

 

 

Precedente Cuore semifreddo Successivo Involtini di fesa di tacchino al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.