Cestini di pancarrè alla pizzaiola

Oggi una ricetta perfetta per buffet, feste o aperitivi: i cestini di pancarrè alla pizzaiola! Avevo del pancarrè da consumare e siccome io adoro gli sfizi, l’ho usato per preparare dei cestini da riempire al loro interno con mozzarella, passata di pomodoro ed origano da ripassare brevemente in forno. Il risultato è un golosissimo stuzzichino, saporito ed invitante. Assolutamente da provare. Inoltre sono facilissimi da preparare.

Vediamo come fare.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    12-15 minuti
  • Porzioni:
    9 cestini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pancarrè 9 fette
  • Mozzarella 110 g
  • Passata di pomodoro 6 cucchiaini
  • Origano (secco) 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico
  • Olive verdi (denocciolate) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva (per spennellare) q.b.

Preparazione

  1. Mettere su una spianatoia le fette di pancarrè e, con l’aiuto di un coltello, eliminare la crosta dai 4 lati ricavando dei quadrati.

    Prendere una teglia per muffins e adagiare ciascun quadrato in uno stampo per muffin. ( in alternativa potete usare i pirottini di alluminio).

    Preparare la farcia: in un mixer da cucina mettere la mozzarella tagliata a pezzi e frullarla. Versarla in una ciotola ed aggiungerci i cucchiaini di passata di pomodoro, un pizzico di origano secco ed uno di sale. Amalgamare il tutto.

    A questo punto spennellare con un filo di olio extravergine di oliva l’interno dei cestini di pancarrè; quindi farcirli con il composto e terminare con una oliva verde denocciolata da disporre al centro della farcia.

  2. Infornare (forno pre-riscaldato) a 180° per 12-15 minuti circa. Sfornare e adagiare i cestini di pancarrè in dei pirottini di carta. Servire ancora caldi.

    Buona degustazione!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta                                                   cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Precedente Ricette sfiziose per il Cenone Successivo Strudel salato con broccoli e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.