Carciofi ripieni con patate

I carciofi ripieni con patate sono un contorno gustoso, un modo alternativo e goloso di preparare i carciofi che, in questa ricetta, fungono da recipienti per una farcitura a base di patate. Ingredienti poveri per un contorno che piace molto. Il procedimento è facilissimo e prevede un ripasso in forno che garantisce gusto e leggerezza. I carciofi ripieni di patate sono ideali da servire come contorno ma anche come un secondo piatto vegetariano. Assolutamente da provare.

Vediamo come fare.

carciofi ripieni con patate
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:6 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Carciofi 3
  • Patate (medie dimensioni) 2
  • Pecorino romano (grattugiato) 3-4 cucchiai
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Pangrattato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Pulire i carciofi: eliminare il gambo, le foglie esterne più dure e tagliare le punte. Dividere a metà i carciofi e, con l’aiuto di un coltellino, eliminare la barbetta interna. Metterli in una ciotola con acqua acidula con delle gocce di limone per almeno 10 minuti.

  2. Trascorso il tempo, risciacquare i carciofi. Portare a bollore una casseruola di acqua precedentemente salata e immergerci i carciofi. Farli sbollentare per 4-5 minuti dalla ripresa del bollore. Devono risultare ammorbiditi ma non sfatti. Scolarli e metterli a sgocciolare su un panno da cucina.

  3. Nel frattempo lessare le patate: scolarle, pelarle e schiacciarle con uno schiacciapatate. Metterle in una ciotola ed insaporirle con del pecorino romano grattugiato, il prezzemolo e aglio tritati, sale, pepe e un cucchiaio di pangrattato. Mescolare il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

  4. A questo punto, riprendere i carciofi e condire la base con un filo d’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e uno di pepe; quindi farcirli con il composto di patate. Terminare con una spolverizzata di pangrattato.

  5. Distribuire i carciofi ripieni di patate in una pirofila o teglia unta d’olio ed infornare (forno pre-riscaldato) a 190° per 15 minuti o fino a quando non risultano ben dorati. Sfornare, lasciar brevemente intiepidire e servire.

    Buon appetito.

  6. Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace”                                                   e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Note

Prova anche i carciofi ripieni che trovi cliccando quì.

Precedente Seppie ripiene con patate e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.