Carciofi al gratin con prezzemolo e pangrattato

I carciofi al gratin con prezzemolo e pangrattato sono un contorno stuzzicante e saporito, un modo semplice di preparare i carciofi. Si tratta di sbollentare i carciofi, di tagliarli a fette e gratinarli al forno con un trito aromatico costituito da prezzemolo e aglio tritati, pangrattato e pecorino grattugiato e un giro di olio extravergine di oliva. Una vera squisitezza che può accompagnare secondi di carne e di pesce ma da servire anche come antipasto o stuzzichino in buffet o aperitivi. Insomma una ricetta davvero super.

Vediamo come fare.

carciofi al gratin con prezzemolo e pangrattato
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:6-8 minuti
  • Porzioni:12 fette
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Carciofi 3
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Pangrattato 3 cucchiai
  • Pecorino romano (grattugiato) 3 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Pulire i carciofi eliminando il gambo, le foglie esterne più due e tagliando le punte. A questo punto tagliarli in due, ed eliminare, con l’aiuto di un coltellino, la barbetta interna. Metterli in acqua acidula con gocce di limone per 10 minuti.

  2. Nel frattempo preparare il trito aromatico: in un mixer da cucina riunire le foglie di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, un pizzico di sale, un pizzico di pepe, 3 cucchiai di pangrattato (meglio se si tratta di pane raffermo) e 3 cucchiai di pecorino romano grattugiato. Frullare in modo da ottenere un trito da versare in una ciotola e a cui aggiungere un giro di olio extravergine di oliva. Mescolare in modo da creare un composto sabbioso.

  3. Risciacquare i carciofi. Sbollentarli in acqua bollente per 3-4 minuti dalla ripresa dal bollore. Devono risultare ammorbiditi. A questo punto scolarli, farli sgocciolare e intiepidire. Tagliare ciascuna metà di carciofo in due fette. Prendere una pirofila e ungerla con dell’olio extravergine di oliva. Spolverizzarla con del pangrattato. Disporre le fette di carciofi, spennellarle con dell’olio e farcirle con il trito aromatico. Condire il tutto con un altro giro di olio extravergine di oliva ed infornare in forno pre-riscaldato a 190° per 6-8 minuti circa mettendo sotto al grill gli ultimi 3-4 minuti. Quando i carciofi risultano dorati, sfornare, lasciar brevemente intiepidire e servire.

  4. Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace”                                                e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

    Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                        Ti aspetto

Note

Prova anche i carciofi gratinati che trovi cliccando quì.

Precedente Raccolta ricette per menù di Natale Successivo Biscotti morbidi all'arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.