Bruschettone con melanzane e zucchine

Nelle serate di autunno non c’è cosa più ghiotta che degustare qualcosa di rustico e stuzzicante. Così ho pensato di preparare un buonissimo bruschettone con melanzane e zucchine. Si tratta di una bruschetta gigante (da quì bruschettone) per cui si usano delle fette di pane molto più grandi rispetto a quelle delle classiche bruschette, le quali vanno prima piastrate ( o dorate in forno), poi farcite ed infine ripassate in forno. Insomma un’idea alternativa da servire in vista di una cena rustica in famiglia oppure tra amici.

In questa ricetta come condimento ho scelto delle melanzane e zucchine grigliate, mozzarella, prosciutto cotto e funghetti sott’olio. E’ possibile personalizzarla secondo i propri gusti scegliendo di farcirla con salumi, formaggi, mix di verdure e salumi, ecc.

Vediamo come fare.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    5-6 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Fette di pane per bruschettone 2
  • Melanzane 1
  • Zucchine 1
  • Mozzarella 200-220 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prosciutto cotto (a dadini) q.b.
  • Funghetti sott’olio q.b.
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Innanzitutto tagliare a fettine sottili la melanzana e la zucchina aiutandosi con una mandolina (se ci riuscite, va bene anche con un coltello). Quindi grigliarle su una piastra in ghisa ben calda.

    Sulla stessa piastra ancora ben calda, piastrare, una alla volta, le due fette di pane per bruschettone, facendole piastrare da entrambi i lati per 2 minuti circa a lato.

    Terminata questa operazione, disporre le due fette di pane su una leccarda (o teglia) foderata con carta forno e strofinarle entrambe con lo spicchio d’aglio. Quindi farcirle con le melanzane e zucchine grigliate, la mozzarella a dadini, il prosciutto cotto a dadini ed i funghetti sott’olio tagliuzzati. Condire il tutto con un giro di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.

    Infornare (forno pre-riscaldato) a 180° per pochissimi minuti giusto il tempo di scioglimento della mozzarella.

    Sfornare e lasciar brevemente intiepidire. Con l’aiuto di una rotella taglia-pizza, tagliare il bruschettone in piccoli quadratini in modo sia più facile da degustare.

    Buon appetito!

    Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace”                                                    e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

                            Seguimi anche su PinterestGoogle+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

                                                                      Ti aspetto!

 
Precedente Torta di mele Successivo Peperoni con la mollica

Lascia un commento