Crea sito

Brodo con polpettine

Buondì carissimi amici! Tra i miei piatti preferiti c’è senza dubbio il brodino, che potrei consumare anche tutti i giorni, fatta eccezione per l’estate perché fa troppo caldo. Il brodino può sembrare banale ma invece lo trovo utilissimo, specie per quelle giornate fredde di inverno oppure come pietanza calda da preparare per cena, per non parlare di quando si sta poco bene. Poi è utile anche per i risotti. Per cui oggi voglio condividere con voi il brodo con polpettine, questa versione buonissima che ci preparava sempre mia mamma e che a me piace da matti.

Da queste parti, il brodo preparato con le polpettine viene chiamato “brodo pieno” perché appunto arricchito dalla presenza delle polpettine che conferiscono più sapore e lo rendono più ricco.

Vediamo perciò come procedere.

brodo con polpettine


Brodo con polpettine

Ingredienti per il brodo per 2:

  • 2 patate medie dimensioni
  • 2-3 carote medie dimensioni
  • 10 foglie di prezzemolo
  • una costa di sedano più tenera
  • mezza cipolla a fettine
  • 5-6 pomodorini
  • una fetta di pomodorini
  • una fetta di petto di pollo (facoltativa)
  • sale

Per le polpettine:

  • 200 gr di carne macinata di vitello
  • 2-3 cucchiai di formaggio grattugiato
  • un pizzico di sale
  • qualche goccia di latte (se necessario)

Procedimento:

  • innanzitutto preparare tutte le verdurine: pelare le patate, pulire le carote e tagliarle a pezzi (o a rondelle); tagliare a metà i pomodorini e privarli dei semini interni; tagliare a rondelle il sedano;
  • mettere le patate, carote, sedano, pomodorini, prezzemolo e cipolla in una ciotola e sciacquare tutto sotto acqua corrente;
  • quindi mettere tutto in una casseruola capiente e riempirla di acqua (2 litri di acqua circa); aggiungere la fetta di petto di pollo;
  • mettere la casseruola sul fornello medio, con coperchio socchiuso e portare ad ebollizione a fiamma vivace;
  • appena inizia a bollire, abbassare la fiamma e far cuocere il brodo dolcemente, sempre con il coperchio socchiuso, per circa un’oretta e mezza; aggiustare di sale;
  • nel frattempo preparare le polpettine: in una ciotola riunire la carne macinata, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e se necessario qualche goccia di latte;
  • impastare gli ingredienti e con il composto formare tante piccole polpettine;

  • aggiungere le polpettine nella casseruola del brodo mezz’ora prima di servirlo in modo che possano cuocersi e che il brodo prenda più sapore.

A questo punto non resta che degustarlo con tutte le verdurine e le polpettine assieme alla pastina che più preferite o, se volete, ai tortellini.

Ciao e a presto!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog