Crea sito

Bocconcini di tacchino alla cipolla

Salve!

La ricetta che voglio proporre oggi è una versione molto saporita di un’altra ricetta postata tanto tempo fa ovvero gli involtini profumati, definiti così perchè preparati con la cipolla che, in cottura, diffonde un profumo semplicemente delizioso!

In questa versione ho usato la polpa di tacchino da cui ho ricavato dei bocconcini che ho preparato seguendo lo stesso procedimento degli involtini profumati. Ecco dunque i bocconcini di tacchino alla cipolla!

Questo è un secondo davvero saporito: la cipolla, cuocendosi, si scioglie creando un sughetto, profumatissimo e squisito; di conseguenza i bocconcini di tacchino diventano un qualcosa di sublime! Provateli!

Ingredienti:

  • 300 gr di polpa di tacchino
  • 1 cipolla grande
  • prezzemolo q.b.
  • 1 cucchiai di capperi
  • sale q.b.
  • 2-3 cucchiai di olio evo

 

Bocconcini di tacchino alla cipolla

Procedimento:

  • tagliare la polpa di tacchino a bocconcini;
  • (se volete eliminare l’odore del tacchino, potete bagnare i bocconcini con mezzo bicchiere di vino bianco per 10-15 minuti);
  • adagiare i bocconcini in una casseruola;
  • tagliare la cipolla a fettine e aggiungerla nella casseruola;
  • aggiungere l’olio evo;
  • mettere a cuocere a fuoco vivace girando e rigirando il tutto;
  • dopo 5 minuti aggiungere dell’acqua tiepida (mezzo bicchiere) e continuare la cottura a fuoco lento;
  • quando i bocconcini sono quasi cotto ed il sughetto si sta restringendo, aggiungere i capperi ed il prezzemolo, salare con cautela vista la presenza dei capperi e far restringere un altro pochino il sughetto (ma non troppo!);
  • spegnere, far brevemente intiepidire e servire con il sughetto.

I bocconcini devono risultare morbidissimi e, degustandoli, si percepirà un trionfo di gusto dovuto non solo al sapore della cipolla ma anche dei capperi e prezzemolo!

 Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog