Crea sito

Anelli di cipolle in pastella allo zafferano

Buongiorno cari amici! Cosa prepariamo di buono? Oggi voglio proporvi qualcosa di veramente sfizioso: per gli amanti della cipolla ecco gli anelli di cipolle in pastella allo zafferano! Si tratta di ridurre le cipolle ad anelli non troppo sottili e friggerli usando una pastella composta da farina, birra, albumi e zafferano; il risultato è stato davvero fantastico. Per cui ve li consiglio!

Vediamo insieme la ricetta completa.

anelli di cipolle in pastella allo zafferano

Anelli di cipolle in pastella allo zafferano

Ingredienti:

  • 250 gr di cipolle bianche pari a 3 di medie dimensioni
  • 70 gr di farina
  • 100 ml di birra
  • un albume d’uovo
  • mezza bustina di zafferano (quella che si trova al supermercato)
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale
  • olio per friggere

Procedimento:

  • innanzitutto preparare la pastella: in una ciotola lavorare l’albume a neve ferma con delle fruste elettriche;
  • in un mixer da cucina, riunire la farina, il cucchiaio di olio extravergine di oliva, la birra, pizzico di sale e lo zafferano; frullare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo;
  • versarlo nella ciotola dell’albume montato e con un cucchiaio di legno amalgamare delicatamente fino a rendere omogeneo il composto;
  • lasciar riposare la pastella così ottenuta per circa 30 minuti a temperatura ambiente;
  • nel frattempo sbucciare le cipolle e tagliarle in modo da ottenere degli anelli non troppo sottili;
  • lasciar riposare in acqua per almeno 15 minuti;
  • quindi sgocciolare gli anelli e tamponarli bene con panno carta;
  • prendere un tegame e versare abbondante olio extravergine di oliva;
  • passare gli anelli nella pastella e friggerli nell’olio bollente facendo dorare da entrambi i lati;
  • scolare e far sgocciolare su carta per fritti;
  • salare e servire ancora caldi.

Buona degustazione e a presto con nuove ricette!

Grazie per essere passato/a! Seguimi sulla mia fan page di Facebook! :-) Basta cliccare “mi piace” e riceverai in anteprima tutte le mie ricette!

Seguimi anche su Pinterest, Google+, Twitter per tenerti sempre aggiornato.

Ti aspetto!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook IconTwitter IconVisit Our Blog