Crea sito

Pasta con Cime di Rape

Parliamoci chiaro…a chi non piace una bella spaghettata, magari improvvisata al momento, quando la fame bussa e il tempo a disposizione per “spignattare”ai fornelli è ormai poco? Ed ecco che mi viene l’idea di preparare questa appetitosa pasta con cime di rape che avevo già bell’e pronte in frigo, pulite e lavate, stuzzicante al punto giusto per colmare quello che non è più un leggero languorino….ma fame fame 🙂

Pasta con Cime di Rape
Clicca sull’ immagine per ingrandirla

Pasta con Cime di Rape

INGREDIENTI:

Per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti
  • 400 g di cime di rape pesate già pulite e senza le foglie
  • 2 /3 filetti di acciughine sott’olio
  • 4 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino secco o del peperoncino in polvere
  • sale[line]

PREPARAZIONE:

Mettete al fuoco abbondante acqua salata per la cottura  della pasta, che avverrà poi nella stessa acqua in cui cuoceremo le cime di rapa. Mondate e lavate la verdura, tenendo solo i broccoletti e scartando le foglie più grosse.

Pasta con Cime di Rape
Clicca sull’ immagine per ingrandirla

Non appena l’acqua giungerà a bollore buttateci le cime di rapa e cuocetele per 6/7 minuti. Nel frattempo in una larga padella o meglio in un wok, scaldate a fuoco medio basso 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio, il peperoncino sbriciolato poi unite i filetti di acciuga,spappolandoli un po’ con un mestolo di legno. Unite e cime di rapa e fatele saltare a fuoco vivace,per altri 2 minuti. Cuocete gli spaghetti nell’acqua in cui avete cotte le cime di rapa, scolateli al dente e uniteli alla verdura, facendoli saltare a fuoco medio per farli insaporire bene nel condimento. Unite ancora un filo d’olio a crudo e servire caldissimi accompagnati con un buon Rosato del Salento fresco…e buon appetito 🙂

Grazie per essere passati dal mio blog…se vi è piaciuta questa ricetta e volete restare aggiornati con le prossime, potrete seguirmi sui miei canali social…vi aspetto 🙂

Non perdere nessuna delle mie ricette,seguimi sui miei canali social.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓