Ci sono tante ricette per preparare la pasta ai 4 formaggi, questa che vi propongo oggi è con l’aggiunta di pancetta e polpa di pomodoro rispetto alla ricetta classica che è in bianco. Non si può dire certo che questo sia un piatto dietetico 🙂 ma uno strappo alla regola ogni tanto si può fare… o no? La mozzarella fiordilatte rende la pasta filante e golosa, il gorgonzola gli conferisce una nota piacevolmente piccante e l’emmental addolcisce il tutto, il parmigiano poi…ma che ve lo dico a fare…provatela 🙂

PASTA AI 4 FORMAGGI
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Pasta ai 4 formaggi

INGREDIENTI:

PER 4 PERSONE:

  • 400 g di pasta formato rigatoni o penne
  • 100 g di pancetta dolce a cubetti
  • 1 mozzarella fiordilatte piccola
  • 80 g di formaggio Emmental
  • 80 g di Gorgonzola dolce
  • 50 g di Parmigiano grattugiato
  • 30 g di burro
  • 1 lattina da 400 g di polpa pronta di pomodori
  • sale e pepe qb.

PREPARAZIONE:

Mettete sul fuoco abbondante acqua salata per la cottura della pasta. Nel frattempo, in una padella larga, nella quale poi la salteremo, mettete a scaldare il burro, unitevi la pancetta e fatela rosolare a fuoco medio per qualche minuto. Aggiungete la polpa di pomodoro in lattina e fate cuocere il tutto per una ventina di minuti. Regolatevi per l’aggiunta di sale nel sugo, assaggiandolo, magari salate solo leggermente. Tagliate a cubetti molto piccoli il Gorgonzola e la mozzarella, poi grattugiate con una grattugia a fori grandi l’Emmental e tenete tutti i formaggi da parte. Appena l’acqua giungerà a bollore (regolatevi coi tempi di cottura del condimento in modo che siano pronti di pari passo ) versateci dentro la pasta e fatela cuocere a fuoco vivo tenendola al dente. Scolatela e versatela nella padella del sugo rigirandola, nel condimento, unitevi i formaggi tritati e il Parmigiano grattugiato, una leggera macinata di pepe  e servite caldissima con tutti i formaggi che a contatto del calore si saranno fusi.

PASTA AI 4 FORMAGGI
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grazie per essere passati dal mio blog…se vi è piaciuta questa ricetta e volete restare aggiornati con le prossime, potrete seguirmi sui miei canali social…vi aspetto 🙂

Non perdere nessuna delle mie ricette,seguimi sui miei canali social.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.