Melone kiwi milkshake…una freschissima idea per una prima colazione estiva o una sana merenda pomeridiana! Una combinazione di sapori molto particolare, resa golosa dal latte di mandorla e dall’aggiunta di sciroppo d’acero, sostituibile con un cucchiaino di miele.

Melone Kiwi Milkshake
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Melone Kiwi Milkshake

INGREDIENTI:

Per un bicchiere di melone kiwi milkshake

  • 150 g di polpa di melone retato
  • 1 kiwi
  • 120 ml di latte di mandorla
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero o miele d’arancio o millefiori

PREPARAZIONE:

Melone Kiwi Milkshake
Clicca sull’immagine per ingrandirla

  1. Taglia a pezzi il melone eliminando i semi
  2. Sbuccia il kiwi e taglialo a pezzettini
  3. Inserisci la frutta nell’estrattore e avvia
  4. Aggiungi al succo di melone e kiwi il latte di mandorla freddo di frigo e un cucchiaino di sciroppo d’acero o il miele
  5. Mescola tutto …ENJOY!!!

    Melone Kiwi Milkshake
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

Questa ricetta è frutto del progetto di collaborazione tra Philips e Cookaround “Per fortuna in Cucina c’è Philips” con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema dell’alimentazione sana. Grazie all’innovazione, Philips si impegna a fornire soluzioni tecnologiche che permettano di nutrirsi in maniera sana, più facilmente e più spesso.

La ricetta è stata realizzata con l’estrattore MicroJuicer Philips HR1894/80 – provalo con la promozione “Soddisfatti o Rimborsati – 30giorni”

http://www.philips.it/c-p/HR1894_80/avance-collection-estrattore-di-succo

Scopri di più su Centrifughe ed Estrattori di succo: http://www.philips.it/c-m-ho/juicer.html

 

 

Grazie per aver letto la mia ricetta, se ti è piaciuta puoi rimanere aggiornato con le prossime cliccando mi piace sulla mia pagina di Facebook QUI oppure iscrivendoti gratis alla mia newsletter, ricordati di confermare l’iscrizione controllando nella sezione spam…alla prossima 🙂

Inserisci il tuo indirizzo email:Delivered by FeedBurner

4 Commenti su Melone Kiwi Milkshake

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.