Crea sito

Grissini al Sesamo

Questi grissini al sesamo son venuti fuori dopo un altro rinfresco alla mia pasta madre; in pratica li ho fatti con l’esubero, vale a dire la pasta che è avanzata dopo averla “rinfrescata”. Dopo le brioche alla Nutella, fatte sempre con la pasta in esubero, un altra ricetta della serie “non si butta via nulla” 🙂 Lo so, a chi non si è addentrato nel tunnel del lievito madre questi termini suoneranno strani, io sono una novellina nel settore, ma i primi risultati mi incoraggiano a continuare 🙂 Questi grissini sono davvero ottimi, e se anche voi siete propensi ad entrare in questo “tunnel” vi consiglio di provarli quanto prima 😉 Ricettina  trovata in rete, di cui non conosco l’autore, perchè trovata in vari blog!

Grissini al sesamo
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grissini al Sesamo

INGREDIENTI:

  • 210 g di lievito madre non rinfrescato (esubero)
  • 105 g di farina tipo 0 (11% di proteine)
  • 40 ml di acqua tiepida
  • 20 g di olio extravergine d’oliva
  • 7 g di sale fino
  • olio extravergine d’oliva per ungere
  • semi di sesamo qb.

PREPARAZIONE:

  1. Mescolate la farina e il lievito madre nella ciotola della planetaria (potrete come sempre preparare l’impasto anche a mano o con il Bimby), cominciate ad aggiungere gradatamente l’acqua e l’olio mescolando a bassa velocità.
  2. Aumentate leggermente i giri e appena vedrete l’impasto incordarsi aggiungete il sale fino.
  3. Lavoratelo per 5 /10 minuti fino a che non lo vedrete bello elastico e liscio.
  4. Trasferitelo sulla spianatoia e tiratelo con il mattarello in una sfoglia non troppo sottile (foto 1) poi con il taglia pizza o  un coltello a lama liscia,tagliate delle strisce che poi attorciglierete un po’.

    Grissini al sesamo
    Clicca sull’immagine per ingrandirla
  5. Ungete  un foglio di carta da forno con un goccio di olio extravergine d’oliva e rotolatevi sopra i grissini cospargendoli con i semi di sesamo (foto 2)
  6. Disponete i grissini su una teglia ricoperta di carta da forno e lasciateli lievitare qualche minuto, giusto il tempo che impiegherà il forno ad arrivare a temperatura.
  7. Cuoceteli a 180° in forno statico per 15/20 minuti, non troppo comunque, appena li vedrete colorire tirateli via e metteteli su una gratella a raffreddare… purtroppo pero’ spariranno quasi subito 🙂

    Grissini al sesamo
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grazie per essere passati dal mio blog…se vi è piaciuta questa ricetta e volete restare aggiornati con le prossime, potrete seguirmi sui miei canali social…vi aspetto 🙂

Clicca sulle icone e seguimi sui social


   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓