Crea sito

Focaccia al Finocchio

La focaccia al finocchio o meglio…ai semi di finocchio è una di quelle ricette sfiziose che, con pochissimi ingredienti, ti permette di portare in tavola qualcosa di veramente gustoso e genuino! Ottima da farcire con salumi e formaggi, o come sostituto del pane. Con piccoli accorgimenti si possono ottenere dei risultati davvero straordinari…seguitemi che andiamo a prepararla 😉

Focaccia al Finocchio
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Focaccia al Finocchio

INGREDIENTI:

Per una teglia da 25 cm.

  • 300 g di farina tipo 0 (ideale per pizza)
  • 60 g di farina di semola rimacinata
  • 5 g di sale
  • 1 bustina di lievito secco per pizza o 12 grammi di lievito di birra fresco
  • 210 ml di acqua a 24°
  • 60 ml di olio extravergine di oliva

Per guarnire:

  • 2 g di sale grosso
  • 2 g di semi di finocchio

Preparazione:

Focaccia al finocchio
Clicca sull’immagine per ingrandirla
  1. In una ciotola capiente setaccia le due farine, (puoi impastare anche con la planetaria con il gancio o con il Bimby) aggiungi il lievito e mescola  tutto e comincia a versare l’acqua, sempre mescolando, poi continua con metà dell’olio  e per ultimo il sale.
  2. Impasta per almeno 5 minuti poi incorpora il resto dell’olio e continua a impastare fino a che non otterrai un impasto dalla consistenza liscia ed elastica.
  3. Forma una palla e mettila in una ciotola unta di olio a lievitare fino a che non triplicherà di volume, in un ambiente tiepido (24/30°) e coperta  da una pellicola per alimenti. In genere sono necessarie un paio d’ore, ma in estate con le alte temperature ci vorrà meno tempo.
  4. Dopo la prima lievitazione versa l’impasto sulla spianatoia e sgonfialo delicatamente appiattendolo un po’ e formando delle pieghe come ho spiegato in questa ricetta (foto 1,2,3) forma di nuovo una palla e rimettilo nella ciotola  di prima, per una seconda lievitazione di 45° minuti, sempre con la ciotola coperta da pellicola.
  5. Trasferisci l’impasto in una teglia da forno leggermente unta di olio e rimboccalo da sotto formando una palla. Schiaccia leggermente, copri di nuovo con pellicola e lascialo rilassare per altri 45 minuti.
  6. Fai un giro d’olio sulla superficie della focaccia e con la punta delle dita crea le classiche fossette, ricopri nuovamente per l’ultimo riposino  finale, 15 minuti circa. Cospargi la superficie con il sale grosso e i semi di finocchio.
  7.  Inforna subito alla massima temperatura nel forno in modalità statico,sul secondo ripiano partendo al basso.Metti una ciotolina d’acqua sul fondo del forno per creare umidità e vapore (io uso due pirottini in alluminio per muffin, di quelli usa e getta) e cuocila per 15 minuti circa, o comunque fino a che non la vedrai bella dorata in superficie.

    Focaccia al Finocchio
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grazie per aver letto la mia ricetta, se ti è piaciuta puoi rimanere aggiornato con le prossime cliccando mi piace sulla mia pagina di Facebook QUI oppure iscrivendoti gratis alla mia newsletter, ricordati di confermare l’iscrizione controllando nella sezione spam…alla prossima 🙂

Inserisci il tuo indirizzo email:Delivered by FeedBurner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓