Crea sito

Confettura di Albicocche

Quest’anno gli alberi di albicocche del giardino di mio padre ci hanno regalato tanti bellissimi frutti dolci e profumati come non mai…cosi’ ho pensato di conservare sotto vetro queste delizie anche per il prossimo inverno facendo in casa questa confettura di albicocche!Confettura di Albicocche

Confettura di Albicocche

INGREDIENTI:

  • albicocche
  • zucchero semolato

PREPARAZIONE:

  1. Inizia sterilizzando i vasetti di vetro, che userai per conservare la confettura, in questo modo: prendi una pentola dai bordi alti e foderala con uno straccio pulito. Sistema i vasetti di vetro all’interno con l’apertura rivolta verso l’alto e con degli stracci tra l’uno e l’altro affinché non si tocchino e non si rompano urtandosi. Riempi la pentola d’acqua finché non ricoprirai tutti i barattoli. Accendi il fuoco e porta a ebollizione. Quando bollirà abbassa il fuoco e lascia “in cottura” per mezz’ora. Ai 20 minuti di cottura unisci anche i coperchi.

    Trascorsi i 30 minuti, spegni il fuoco e lasciali raffreddare capovolti su uno strofinaccio pulito.Confettura di Albicocche

  2. Lava bene e asciuga le albicocche poi aprile a metà e togli i noccioli.
  3. Dividile la spicchi trasferiscile in una casseruola di acciaio e mettile sul fuoco basso.Cuoci per circa 15 minuti mescolando in continuazione schiumando di tanto in tanto.
  4. Quando la polpa dei frutti si presenterà piuttosto asciutta leva dal fuoco e passala al setaccio raccogliendola in una terrina che hai precedentemente pesato quindi pesala di nuovo per poter calcolare l’esatta proporzione di zucchero da aggiungere: per ogni chilo di frutta passata occorrono 300 grammi di zucchero.
  5. Trasferisci quindi il passato e lo zucchero in una casseruola e mettila sul fuoco e senza smettere di mescolare; porta la marmellata alla giusta densità: per accertarla fai cosi’: versa su un piatto asciutto una goccia di confettura, se la goccia si attaccherà rapidamente senza lasciare un contorno acquoso, significherà è pronta! A me ci sono voluti 25 minuti circa di cottura.
  6. Travasala nei vasetti di vetro ben asciugati ancora calda e chiudila bene facendola raffreddare capovolta in modo da creare il sottovuoto.Confettura di Albicocche

Grazie per l’attenzione 🙂 Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico? Allora cliccate QUI e poi, quando si apre la pagina, cliccate MI PIACE in alto a destra. Grazieee 😘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓