Non avevo mai provato a farli…i cioccolatini intendo,cosi’ quando ho visto gli stampi a forma di cuore non ho resistito,e visto che ormai siamo in prossimità della festa di San Valentino, li ho presi! 😀 Una volta che si prende dimestichezza a temperare il cioccolato ci si può sbizzarrire a prepararli in mille modi.Oggi vi propongo la ricetta di quelli ripieni al cocco.CIOCCOLATINI AL COCCO

Cioccolatini al Cocco

INGREDIENTI:

  • cioccolato fondente al 52%
  • 125 g di latte di cocco in lattina*
  • 70 g di farina di cocco
  • 220 g di cioccolato bianco
  • 1 cucchiaio di burro

*Se non trovate il latte di cocco potete sostituirlo con pari quantità di panna da montare fresca

PREPARAZIONE:

Preparate il ripieno portando quasi a bollore il latte di cocco con un cucchiaio di burro.Poi versatelo sul cioccolato bianco tritato e leggermente fuso a bagnomaria o nel microonde(attenzione a non scaldarlo eccessivamente).Mescolare con un cucchiaio per amalgamare i due composti, incorporare la farina di cocco e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.Ora qui viene il bello 🙂 il temperaggio del cioccolato che è un operazione che serve a rendere i cioccolatini lucidi e che si staccano facilmente dallo stampo.Potreste anche non farlo ma occorre usare una cioccolato di copertura con un alta percentuale di burro di cacao.Un metodo più adatto alla pasticceria casalinga è quello del temperaggio a”induzione“che consiste nello sciogliere i 3/4 del cioccolato occorrente a bagnomaria, oppure al microonde a una temperatura di 45 massimo 50 gradi( quindi occorre avere un termometro per alimenti) e tolto il recipiente dal fuoco, aggiungere il resto del cioccolato mescolando delicatamente:questo con il calore fonderà e raffredderà quello fuso che dovrà essere portato a una temperatura di 28 gradi, sempre mescolando.Riscaldate nuovamente il tutto fino a portarlo a 31°.A questo punto il cioccolato è pronto per essere usato:riempite velocemente le cavità degli stampi a filo(vanno benissimo quelli in silicone ma i più professionali sono in policarbonato) e facendoli ruotare cercate di rivestire bene l’interno di ogni formina(potreste anche aiutarvi con un pennellino)batterli bene sul tavolo per far uscire le eventuali bolle d’aria e rovesciateli per far cadere  il cioccolato in eccesso.Rasate il cioccolato in eccesso pulendo bene la superficie degli stampi con un tarocco o una spatola d’acciaio. Metteteli nel frigo per una trentina di minuti poi riempiteli con la ganache al cocco tenendovi qualche millimetro più bassi del bordo.Riempite completamente con il cioccolato del bagnomaria che avrete tenuto in caldo ( nell’eventualità che fosse indurito scioglietelo nuovamente).A questo punto rasate con la spatola di acciaio o un tarocco la superficie dello stampo cercando di delineare bene i bordi dei cioccolatini,rimettete in frigo e lasciateli raffreddare completamente prima di sformarli.


Piaciuta questa ricetta? Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette,seguimi sui miei canali social.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.