Crea sito

Carciofini sott’olio

La stagione dei carciofi è ormai giunta al termine e questi sono gli ultimi che ho trovato e ne approfitto per fare i carciofini sott’olio da conservare per l’estate, magari da servire con  antipasti sfiziosi o come accompagnamento della frisa salentina 🙂

Carciofini sott'olio
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Carciofini sott’olio

INGREDIENTI:

  • Carciofini di piccole dimensioni
  • 1 limone
  • Aceto di vino bianco
  •  Acqua
  • Sale e granelli di pepe intero
  •  Foglie di menta fresca
  • Qualche spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE:

Carciofini Sott'Olio
Clicca sull’immagine per ingrandirla

  1. Pulisci i carciofini eliminando il gambo e le foglie più dure, taglia le punte e, a secondo del calibro, tagliali a metà o in quarti.
  2. Mettili subito in una ciotola con acqua acidulata con succo di limone e lasciali riposare per un’ora.
  3. In una pentola capiente misura a bicchieri l’acqua e l’aceto: per ogni bicchiere di aceto ne occorreranno 2 di acqua, regolati sulla quantità di liquido per bollire i carciofini.
  4. Appena la miscela di acqua e aceto raggiunge il bollore, tuffa i carciofi, aggiungi una presa di sale e lasciali sbollentare per 4/5 minuti, a secondo di quanto sono teneri.
  5. Scolali con una schiumarola,  poi adagiali su un canovaccio pulito da cucina,coperti con un altro, ad asciugare bene per qualche ora.
  6. Sterilizza dei vasetti di vetro,facendoli bollire per 30 minuti in una pentola piena d’acqua e mettendo i coperchi (anche se nuovi) gli ultimi 10 minut.
  7. Sistema i carciofini nei vasetti asciugati, ricopri man mano d’olio extravergine d’oliva,ogni tanto inserisci delle foglioline di menta lavate e asciugare, dei granelli di pepe nero e uno spicchio d’aglio o due per ogni vasetto.
  8. Chiudi bene i vasetti con il loro coperchio e mettili in dispensa, al buio, controllando il livello dell’olio per i primi giorni, nel caso dovesse mancare aggiungine fino a coprire completamente i carciofini.
  9. Aspetta almeno un mese prima di gustare al meglio questi carciofini sott’olio 🙂

    Carciofini Sott'Olio
    Clicca sull’immagine per ingrandirla

Grazie per aver letto la mia ricetta, se ti è piaciuta puoi rimanere aggiornato con le prossime cliccando mi piace sulla mia pagina di Facebook QUI oppure iscrivendoti gratis alla mia newsletter, ricordati di confermare l’iscrizione controllando nella sezione spam…alla prossima 🙂

Inserisci il tuo indirizzo email:Delivered by FeedBurner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓