Crea sito

Carbone dolce della befana

 

Il carbone dolce della Befana…quanti ricordi! 🙂 Cosa ti porta la Befana quest’anno? Cenere e carboni! Quante volte l’avrete sentita o pronunciata questa frase! Provate a farlo in casa per i vostri piccoli…sarà divertente prenderli un po’ in giro per le loro piccole marachelle e darà sicuramente un prodotto più sano di quello industriale 😉CARBONE DOLCE DELLA BEFANA

Carbone Dolce della Befana

INGREDIENTI:

Per la glassa:

  • 1 albume d’uovo
  • 4 gocce di limone
  • 200 g di zucchero a velo
  • 10 g di alcol puro per liquori oppure Vodka
  • colorante alimentare nero in polvere o in gel

Per lo sciroppo:

  • 300 g di zucchero semolato
  • 100 g di acqua

PREPARAZIONE:

Cominciate preparando lo sciroppo: in una pentola di acciaio dal fondo spesso (vi consiglio di usarne una larga sui 24 centimetri),versate lo zucchero semolato,unitevi l’acqua, mescolate velocemente per bagnare lo zucchero e ponete a fuoco medio per una quindicina di minuti circa, senza mescolare più; dovrete ottenere un caramello biondo, se avete un termometro per lo zucchero si dovrà raggiungere i 141 gradi di temperatura. Nel frattempo, montate a neve, con un frullino elettrico, l’albume con le gocce di limone, unite lo zucchero a velo un po’ per volta, poi l’alcol e alla fine il colorante nero fino a raggiungere il colore desiderato. A questo punto versate tutta la glassa di albume nella pentola con il caramello e mescolate tenendolo un pochino sul fuoco con la fiamma al minimo.CARBONE DOLCE DELLA BEFANAVersate il composto nella teglia da plumcake precedentemente foderata con carta da forno bagnata e strizzata.Livellate bene la superficie con un cucchiaio e lasciate solidificare il carbone dolce.Una volta raffreddato tagliarlo a pezzettini e mettetelo nella calza della Befana 🙂

 CARBONE DOLCE DELLA BEFANACARBONE DOLCE DELLA BEFANA

Piaciuta questa ricetta? Seguimi sui Social Network

Non perdere nessuna delle mie ricette,seguimi sui miei canali social.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

↓