In realtà,molto semplicemente,”sospiri” vestiti a festa!Adoro il look dei petit four, delle mini cakes e delle cupcakes dallo stile un pò romantico e retrò tipicamente da Tea party vittoriano…ma mi piace anche il gusto dei dolci nostrani,quindi un giusto connubio tra bellezza e sapore era quello che cercavo!Cosi’ho realizzato dei “sospiri” con questa ricetta:

cake balls


INGREDIENTI::

  • 100 g di albume
  • 90 g di zucchero semolato
  • 70 g di tuorlo

PREPARAZIONE:

  1. Scaldare albumi e zucchero a bagnomaria montando con una frusta a mano fino a raggiungere la temperatura di 45°,in mancanza di un termometro regolarsi toccando il composto che dev’essere tiepido.
  2. Continuare a montare il composto fuori dal fuoco con le fruste elettriche.Aggiungere i tuorli leggermente montati e poi la farina, facendola cadere da un setaccio e incorporandola con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.
  3. Versare il composto in una sac a poche e riempire gli stampini di forma rotonda,quelli in silicone, quasi fino al bordo.Infornare a  180° per 15 minuti.
  4. Fare raffreddare su una gratella,svuotarli  con un coltellino tenendo da parte il “tappo”,spruzzare l’interno con una bagna al liquore(io ho usato Alkermes)e farcire con una crema secondo il proprio gusto,nel mio caso era una ganache al cioccolato fondente.
  5. Richiudere con la pasta eliminata in precedenza e velarli con un leggero strato di panna montata o crema al burro.Ricoprire con pasta di zucchero e guarnire secondo la propria fantasia!

 


Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.