Crea sito

RISOTTO AL PROFUMO DI MARE

OGGI CARISSIMI LETTORI PREPARIAMO UN RISOTTO AL PROFUMO DI MARE.

BUONISSIMO E SAPORITO GRAZIE AGLI INGREDIENTI FRESCHI, È LA CARTA VINCENTE PER AVERE UN PIATTO DAL SAPORE DECISO.

risotto al profumo di mare

INGREDIENTI PER IL RISOTTO AL PROFUMO DI MARE:

.250 G di riso

.500 G di vongole veraci

.500 G di cozze

.1 moscardini

. 500 G di gamberoni

.sale q.b

.prezzemolo tritato q.b

.3 spicchi d’aglio

.Olio q.b

. 1/2 cipolla.

.vino bianco q.b

PROCEDIMENTO PER IL RISOTTO AL PROFUMO DI MARE:

Iniziamo la ricetta per il risotto al profumo di mare mette do a bagno le vongole veraci con acqua e sale, per farle spurgare.

Nel frattempo puliamo le cozze dal bisso (barbetta che esce fuori)e le rischiamo con un coltello spelucchino per rimuovere i denti di cane sulla corazza. Per completare la pulizia, spazzolatele sotto l’acqua.

Ora passiamo al moscardino, questo l’ho fatto pulire direttamente dal pescivendolo , così l’ho solo dovuto tagliare a pezzetti. Un consiglio, togliete la pelle più scura dalla testa,così la carne resterà più morbida.

Ora è il momento dei gamberoni.

Alcuni li ho privati delle teste, che ho messo subito a bollire in acqua salata con un pezzo di cipolla, in modo da avere un fumetto(brodo) di pesce per far cuocere il riso. Mentre bolllono , con l’aiuto di una forchetta , schiacciate le teste in modo da far uscire tutto il sapore.

Ho eliminato tutte le antenne tagliandole corte alla base ed ho lavato sotto l’acqua corrente.

Prendiamo una bella padella capiente , mettiamo l’olio e l’aglio a rosolare, aggiungiamo il moscardino tagliato a pezzetti, e lo sfumiamo con il vino bianco

IN un altra padella con olio e aglio, facciamo schiudere le vongole veraci. E le mettiamo da parte.

Allo stesso modo procediamo con le cozze e mettiamo da parte.

I fondi di cottura delle cozze e delle vongole lo aggiungiamo al moscardino che deve finire di cuocere. È quello che ci impiega più tempo (una buona mezz’ora).

FUMETTO PRONTO:

Il fumetto sarà pronto!!!! Aggiungiamo il riso al moscardino, lo facciamo toste leggermente e poi sfumiamo con del vino bianco.

Una volta evaporato il vino, incominciamo ad aggiungere un po’ di brodo di pesce.

Lasciamo cuocere il riso, sempre irrorandolo

con il brodo ed a 5 minuti della fine cottura, aggiungiamo i gamberoni e proprio all’ultimo i mitili, cioè cozze e vongole.

Facciamo insaporire bene, aggiungiamo prezzemolo tritato in abbondanza .

Ecco il vostro risotto al profumo di mare!!!!!

Se ti è piaciuta la mia ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornata sulle mie novità seguimi sulla pagina Facebook ed iscriviti così non perderai le mie ricette.

https://www.facebook.com/eleincucina/

Mi trovi anche su Instagram Twitter Google+
Se vuoi puoi ritornare alla Home e trovare nuove idee per i tuoi piatti.
GRAZIE PER LA VISITA.
Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.