Strudel salato: ricetta veloce

Strudel salato, con salmone e Philadelphia .Una ricetta veloce dell’ultimo minuto , non solo, perfetto per feste di ogni genere ,per allestire buffet sfiziosi e aperitivi .Ho scelto questa farcitura , ma se non dovesse piacere ci si può sbizzarrire con altri ingredienti. Infatti lo strudel è delizioso anche con altri tipi di formaggi ,affettati ,o verdure grigliate. Insomma, ci sono infinite idee da mettere in pratica. Comunque ,qualsiasi sia la vostra scelta , vi garantisco che piacerà a tutti .

Tutti pronti? allacciate il grembiule e accendete il forno !

strudel salato al salmone e Philadelphia
guarda anche il video
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per lo strudel salato

1 pasta sfoglia (rettangolare )
50 g salmone affumicato
q.b. rucola

Strumenti per lo strudel salato

1 Teglia
1 Carta forno

Passaggi per lo strudel salato

Iniziare a srotolare la pasta sfoglia in senso orizzontale, adagiare il formaggio nella parte centrale .

Successivamente prendete le fette di salmone e mettetele sul formaggio a pezzi irregolari.

A questo punto aggiungete la rucola senza esagerare , poi ricoprite con il primo lato , mentre incidete la parte superiore del secondo lato , poi sigillate bene i bordi e posizionate sulla teglia con la sua stessa carta forno.

Infornate a 180°per 30/35 minuti. Fate intiepidire prima di tagliarlo a fette e poi servite in tavola. Buon appetito

ALLA PROSSIMA RICETTA

Lo strudel salato al salmone e Philadelphia , si conserva per un paio di giorni . Può essere congelato crudo per poi cuocerlo all’occasione.

Piaciuta la ricetta? Seguimi anche su Instagram, Printerest, Facebook, YouTube e Twitter.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.