Crea sito

Chiffon Cake al Caffè

La Chiffon Cake al Caffè è un dolce soffice e alto grazie ad uno stampo specifico fatto apposta per questo tipo di dolce .

La Chiffon Cake ,in questo caso al Caffè è perfetto per la prima colazione e per la merenda , il suo vantaggio è che tra gli ingredienti non richiede ne burro e ne latte . Il profumo e la sua sofficità , lo rendono davvero unico e speciale , che non stuferà mai di mangiarlo .

Io lo preparo in tante versioni , ma in questo caso ho voluto farlo al caffè per il suo gusto deciso e coinvolgente .

Questo tipo di dolce può essere fatto anche il giorno prima , in modo che abbia bene il tempo per raffreddare a testa in giù, oppure farlo tranquillamente come vi è più comodo anche qualche ora prima .

Allora , siete pronti per preparare questo fantastico e soffice dolce ? Forza ,mettiamoci a lavoro !

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaAmericana

Per la Chiffon Cake occorre uno stampo grande da ( 24 cm )

ingredienti

  • 6uova
  • 280 gfarina 00
  • 250 gzucchero
  • 180 mlcaffè
  • 120 mlolio di semi di girasole
  • 10 gcremor tartaro
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale

Preparazione

Come preparare la Chiffon Cake al caffè
  1. Prima di iniziare ricordatevi di utilizzare uova grandi a temperatura ambiente , nel caso in cui le uova sono piccole , potrete aggiungerne 1 .

    Per prima cosa separate gli albumi dai tuorli e metteteli da parte .

    Nella planetaria o in una ciotola , lavorate i tuorli con 200 g di zucchero ,il pizzico di sale e mescolate bene fino a che non siano ben chiari e cremosi .

    Fatto questo unite l’olio, il caffè freddo e la farina setacciata con il lievito per dolci .Amalgamate bene per qualche minuto e mettete da parte .

    Ora accendete il forno a 160° statico .

    A questo punto cominciate a montare gli albumi a velocità media .

    Appena saranno spumosi unite il cremor tartaro e aumentate la velocità , poi unite il resto dello zucchero . Lavorateli fino a quando non saranno ben fermi .

    Quindi ora unite gli albumi , poco alla volta al composto e mescolate con molta delicatezza dal basso verso l’alto , facendo attenzione a non smontarli .

    Versate ora nello stampo da Chiffon ( non dovrà essere ne imburrato e ne infarinato ) .

    Livellate con delicatezza la parte superiore per evitare bolle d’aria . Ora infornate e attendete che cuocia per almeno un ‘ora .

    Controllate con uno stecchino lungo di legno , per evitare che sia crudo .

    A dolce sfornato , capovolgete la vostra Chiffon e fatela raffreddare bene prima di tirarla fuori dallo stampo .

    Utilizzate la lama di un coltello e passatelo lungo le pareti dello stampo fate lo stesso per la parte superiore .

    Servite la vostra Chiffon e spolverate con dello zucchero a velo se preferite .

    ALLA PROSSIMA RICETTA

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.