Chiacchiere di Carnevale al cacao

Le chiacchiere di carnevale al cacao sono dei dolcetti tradizionali che si preparano nell’occasione del Carnevale e per quest’anno le ho volute fare con al cacao , rum e caffè, devo dire che sono davvero speciali proprio per il loro gusto intenso . Sono morbidissime grazie al lievito , fantastiche e soprattutto profumate . Facilissime da fare e occorrono pochissimi ingredienti .

LEGGI ANCHE LA RICETTA DELLE- CHIACCHIERE SOFFICI ALLA STREGA

ingredienti

  • 200 g di farina
  • 50 g di cacao amaro
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova
  • 50 g di burro fuso
  • 20 ml di rum di ottima qualità
  • 1 tazzina di caffè
  • 2 pizzichi di sale
  • essenza di vaniglia
  • olio per friggere
  • zucchero a velo qb
  • 5 g di lievito per dolci

preparazione

In una scodella mettete le uova con lo zucchero , la vaniglia e il sale quindi lavoratele con lo sbattitore elettrico per alcuni minuti . Ora unite il caffè , rum e il burro fuso continuato a lavorare . Quindi ora versate nella ciotola la farina con il lievito ,ma soprattutto lavoratelo con i ganci fino a che diventi tutto omogeneo perché altrimenti sarà difficile impastarlo .

Trasferite la massa delle chiacchiere sul ripiano che usate di solito e infarinatelo , quindi ora lavorate l’impasto con le mani e se risulterà troppo molle potrete aggiungere tranquillamente altra farina .

Stendete l’impasto delle chiacchiere con il mattarello oppure con la sfogliatrice e datele lo spessore di 2 millimetri . Tagliate la sfoglia con la rotella per ravioli ma soprattutto cercate di farle tutte della stessa misura e trasferitele sulla tovaglia .

per il fritto delle chiacchiere

Fate scaldare abbonante olio di girasole , quando sarà ben caldo tuffate quattro cinque chiacchiere alla volta in modo di non far abbassare la temperatura dell’olio . Quindi ora quanto le chiacchiere saranno cotte scolatele e mettetele su un vassoio con carta assorbente .

Fate raffreddare le chiacchiere di carnevale al cacao prima di servirle e poi spolveratele con lo zucchero a velo .

Alla prossima ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.