Spaghetti al ragu di totano con pomodoro

Spaghetti al ragu di totano con pomodoro

Spaghetti al ragu di totano con pomodoro

Ciao a tutti, in collaborazione con Contenitori Termici Hot&Cold, vi propongo un gustoso primo piatto, Spaghetti al ragu di totano con pomodoro. Un primo piatto leggero, da offrire durante pranzi estivi, o per chi vuole stare leggero senza rinunciare al piacere del buon piatto di pasta. Per conservare in caldo questa ottima pietanza, ho utilizzato il Portavivande Hot&Cold singolo, è fatto in materiale plastico per alimenti, è formato da un corpo + coperchio a doppia parete saldata, con all’interno un materiale isolante, per ottenere la massima tenuta termica. Sono provvisti di coperchi supplementari interni con guarnizione e valvola in silicone, per garantire una perfetta tenuta dei liquidi e la possibilità di riscaldare nel microonde. La forma innovativa con manici a chiusura laterale integrata permette di impilare, agganciandoli, più contenitori, consentendo così un trasporto facile ed igienico di più pietanze contemporaneamente. Questo permette inoltre di trasportare allo stesso tempo cibi caldi e/o freddi. Ma adesso vediamo come si preparano questi gustosi Spaghetti al ragu di totano con pomodoro.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di spaghetti
  • 800 gr di Totani puliti
  • 300 gr di Polpa di pomodoro
  • 1 spicchio d’Aglio
  • 150 ml di Vino bianco secco
  • Peperoncino qb
  • Prezzemolo qb
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Procedimento:

Sciacquate i totani e tagliateli a pezzi. In una padella antiaderente soffriggete l’aglio con un pò d’olio. Aggiungete i totani, il peperoncino e il vino, cuocendo fino a quando il vino non sarà evaporato. Unite la polpa di pomodoro, aggiustate di sale e continuate a cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti. Nel frattempo portate a ebollizione una pentola di acqua salata e mettete gli spaghetti e scolateli quando saranno al dente. Versateli in padella e fate saltare per un minuto insieme a una spolverata di peperoncino.

Poi servite ben caldi, in alternativa potete conservarli nel pratico PORTAVIVANDE Hot&Cold SINGOLO e mantenerli al caldo fino a quando dovete consumarli. E i vostri Spaghetti al ragu di totano con pomodoro sono pronti, grazie a Contenitori Termici Hot&Cold!

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Pappardelle con Fiocco di Culatello e funghi Cardoncelli Successivo Farfalle al limone con pepite di galletto zenzero e curcuma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.