Crea sito

Ravioli ripieni di Dolcemagro e patate con burro e salvia

1552x1164_Dolcemagro_HR

Ciao a tutti, oggi vi propongo uno dei ravioli straordinari con burro e salvia. La particolarità di questo piatto è nel ripieno fatto con il Dolcemagro di Golfera, questo straordinario salame, rende strepitosa questa ricetta, come solo un prodotto d’altissima qualità sa fare. L’impasto è senza uova così anche chi è intollerante può deliziarsi di questa bontà.

Ingredienti per circa 35 ravioli:

 Per la sfoglia di pasta:

  • 200 gr di farina di semola rimacinata
  • 1 cucchiaio d’olio extravergine
  • 1 pizzico di sale
  • 100 ml circa d’acqua

Per il ripieno: 

  • 200 gr di Dolcemagro di Golfera
  • 25 gr di grana grattugiato
  • 4 foglie di salvia
  • 100 gr di patate lesse
  • 3 noci
  • 20 gr di pinoli
  • 2 cucchiai di panna da cucina
  • Sale e pepe qb

Per il condimento:

  • 10 foglie di salvia
  • 80 gr di burro
  • Parmigiano grattugiato a piacere

Procedimento:

Preparate l’impasto con la farina, sale, olio, unite l’acqua poco alla volta e impastate fino a quando l’impasto sarà liscio e omogeneo, se serve altra acqua unitela sempre poco alla volta. Avvolgete l’impasto nella pellicola e fate riposare per 30 minuti. Preparate il ripieno, in un mixer versate il Dolcemagro di Golfera tagliato a dadini, grana, salvia, i gherigli di 3 noci, patate, pinoli, sale, pepe e la panna. Frullate il tutto, fino a quando sarà omogeneo, se serve altra panna unitela poco alla volta, altrimenti il ripieno diventerà troppo liquido. A questo punto procedete a tirare la sfoglia molto sottile, se avete la macchina per la pasta il risultato sarà migliore. Ricavate delle sfoglie e adagiate dei cucchiaini di ripieno a distanza di 2 cm circa. Ricoprite con l’altra sfoglia e fate in modo con le dita di fa uscire fuori l’aria dal raviolo mentre lo chiudete. Con un coppapasta o un bicchiere, ricavate i ravioli della grandezza che desiderate, continuate fino ad esaurimento degli ingredienti. In una padella sciogliete a fuoco basso il butto, unite la salvia, nel frattempo versate nell’acqua bollente i ravioli, teneteli 2 minuti, con una schiumarola, toglieteli dall’acqua e versateli nella padella, saltateli per un minuto, aggiungete 3 cucchiai di parmigiano e continuate a saltarli in padella per 1 minuto. Servite i ravioli ben caldi.

 

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Una risposta a “Ravioli ripieni di Dolcemagro e patate con burro e salvia”

  1. Ciao a tutti, oggi vi propongo uno dei ravioli straordinari con burro e salvia. La particolarità di questo piatto è nel ripieno fatto con il Dolcemagro di Golfera, questo straordinario salame, rende strepitosa questa ricetta, come solo un prodotto d’altissima qualità sa fare. L’impasto è senza uova così anche chi è intollerante può deliziarsi di questa bontà.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.