Crea sito

Polenta Taragna grigliata

Il mondo Paganì

Ciao a tutti, oggi vi propongo una variante gustosa della Polenta Taragna di  Paganì, che grazie al  suo Kit che comprende 3 formaggi ( 1 nostrano fresco, 1 nostrano semi stagionato e 1 Stanga), 1 kg di farina mista di mais e grano saraceno, nonché la ricetta originale che vi permetterà di preparare alla perfezione la vera polenta Taragna. Io l’ho rivisitata per farvela gustare alla mia maniera, grigliata, come antipasto o finger food accompagnandola con dei salumi.

Ingredienti per 4 persone:

Procedimento:

Per prima  cosa preparate la Polenta Taragna con il Kit Paganì seguendo le istruzioni che troverete sempre nel kit, prendete una teglia bagnatela e versate la polenta cotta, livellatela bene, formando uno spessore di circa 2 cm e lasciatela raffreddare qualche ora. Quando sarà fredda, tagliatela a quadretti o la bastoncini, fate riscaldare piastra (io ho utilizzato una in ghisa) e grigliatela 2 minuti per lato. Nel frattempo preparate la pastella mescolando la birra fredda con la farina, immergete i fiori di zucca nella pastella, tuffateli nell’olio bollente e friggeteli per 1-2 minuti fino alla doratura, poi scolateli su carta assorbente e servite insieme alla polenta Taragna grigliata preparata con Il kit Paganì. Grazie alla ricetta e ai prodotti Paganì, ho potuto gustare la vera Polenta Taragna, con i suoi formaggi selezionati che esaltano il sapore di questo piatto tipico, che merita tantissimo di essere provato almeno una volta nella vita. Personalmente ho mangiato varie volte la polenta, in tanti locali tipici, ma nessuna mi ha dato le sensazioni che solo Paganì, con il suo Kit selezionato mi ha fatto scoprire.

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Una risposta a “Polenta Taragna grigliata”

  1. Ciao a tutti, oggi vi propongo una versione gustosa della Polenta Taragna di Paganì, che grazie al suo Kit che comprende 3 formaggi ( 1 nostrano fresco, 1 nostrano semi stagionato e 1 Stanga), 1 kg di farina mista di mais e grano saraceno, non che la ricetta originale che vi permetterà di preparare alla perfezione la vera polenta Taragna. Io l’ho rivisitata per farvela gustare alla mia maniera, grigliata, come antipasto o finger food accompagnandola con dei salumi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.