Pizza margherita al caminetto


IMG_0592Ciao amici oggi vi propongo una ricetta semplice, non è la classica  pizza  cotta nel forno delle nostre cucine, ma bensì cotta nel caminetto di casa…

 

Ingredienti per pizza Margherita (per 6 pizze):

  • 800 gr di farina 00
  • 400 gr di farina di manitoba
  • 10 gr di sale
  • 6 gr di lievito di birra
  • 700 ml di acqua

Ingredienti per condire la pizza:

  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 600 gr di mozzarella
  • Sale, olio, origano
  • 100 gr di Parmigiano

Accessori per cuocere la pizza:

  • 6 mattoni refrattari
  • Supporto mattoni refrattari ( io ho utilizzato una vecchia cassetta per acqua riadattata in modo da supportare i mattoni, sotto ho ricavato  una camera di combustione per la legna da bruciare )
  • Un coperchio in alluminio di diametro superiore a 30cm

Procedimento:

Innanzitutto iniziamo  a preparare l’impasto per la pizza, prendiamo le due farine setacciamole e misceliamole insieme dentro una bacinella, aggiungiamo il lievito sciolto in precedenza in un po’ d’acqua tiepida, impastiamo  e aggiungiamo man mano l’acqua, se l’impasto risulta un po’ secco aggiungete altra acqua, se invece è troppo molle aggiungete altra farina, infine il sale e continuate a impastare per 10 minuti. Coprite  l’impasto  con la pellicola e lasciatelo lievitare per almeno 3 ore. Passate le 3 ore, prendiamo l’impasto e dividiamolo in 6 bocce, mettiamo le palline in una teglia grande, copriamo con la pellicola e mettiamole in frigo per 5 ore. Nel frattempo laviamo solo con acqua i mattoni refrattari e lasciamoli asciugare .Passate le 5 ore, prendete le bocce e lasciatele  a temperatura ambiente per un ora, intanto sistemiamo i mattoni nel caminetto con il suo supporto a riscaldare (è importante mantenere il fuoco vivo sotto i mattoni per tutto il tempo del riscaldamento e la cottura) infine procedete a condire la passata di pomodoro con sale, olio, origano e stendete l’impasto della pizza e aggiungete la passata, il parmigiano e la mozzarella, appoggiatela sui mattoni, coprite con il coperchio, dopo 5 minuti controllate la cottura, se non lo è ancora, lasciatela ancora qualche minuto, quando sarà pronta gustatevi la vostra pizza.

IMG_0594 IMG_0589

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Cannoli sfogliati con crema pasticcera Successivo Risotto ai funghi (riso parboiled, funghi pleurotus)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.