Oleificio Roccia

Oleificio Roccia

Oleificio Roccia

Oggi abbiamo il piacere di presentarvi una nuova collaborazione con una bella realtà vanto del sud Italia. L’Oleificio Roccia, che anche quest’anno, come da alcuni anni, è presente con i propri oli nella guida del Gambero Rosso e in quella Slow food. L’ Oleificio Roccia è un’azienda agricola a conduzione familiare, nata dalla passione del titolare Roccia Michele e sua moglie Rosa. Ma diamo la parola ai titolari per farci raccontare la loro storia.

  • oleificio roccia
  • oleificio roccia

AZIENDA

Nell’Oleificio Roccia la molitura avviene in un moderno impianto a ciclo continuo, che permette di ottenere un olio extravergine di oliva per “estrazione a freddo”, come previsto dal ICCQ (Istituto Centrale Controllo Qualità). Inoltre l’azienda prende parte al progetto”Olio d’Autore”, realizzato da Unaprol e cofinanziato da Agea e UE. La mission aziendale è quella della soddisfazione del cliente, la valorizzazione dell’olio extravergine di oliva e la diffusione della cultura dell’olio.

TERRA DEI GRIFONI

Un processo lungo e affascinante ci permette di ottenete l’olio extravergine di oliva “Terra dei Grifoni”. Raccogliendo le olive direttamente dalla pianta, al giusto grado di maturazione e le moliamo giornalmente. L’attenzione costante verso la materia prima, il controllo dell’intero processo di molitura, ci permettono ottenere un olio fruttato, con una leggera punta di amaro e piccante, il cui impiego ideale è in cucina, in fritture raffinate, o semplicemente su una fetta di pane locale. L’olio extravergine di oliva fa bene alla salute perchè svolge un’azione preventiva nei confronti delle patologie cardiovascolari e delle neoplasie. Aumenta il colesterolo buono HDL e abbassa quello cattivo LDL. E’ un alimento prezioso adatto per ogni età.

ASSAGGIO

La tecnica dell’assaggio è ufficialmente regolata dalla normativa attualmente in vigore.
Le regole qui indicate possono aiutarci ad individuare le molte sfaccettature di un olio extra vergine di oliva:
guardare attentamente l’olio contro luce, valutandone la fluidità;
versare l’olio in un bicchierino, circa un cucchiaio, inutile una quantità eccessiva che invece di migliorare l’assagio lo peggiora;
annusare il campione, cercando di captare tutte le sensazioni gradevoli o sgradevoli;
scaldarlo con il palmo della mano per liberare ed esaltare le componemti volatili aromatiche, assumere l’olio aspirandolo con una suzione prima lenta e delicata, poi più vigorosa, in modo da vaporizzarlo nel cavo orale, portandolo a diretto contatto con le papille gustative;
far riposare la bocca, muovendo lentamente la lingua contro il palato;
ri-aspirare con la lingua contro il palato e labbra semi-aperte;
ripetere più volte, tenendo l’olio in bocca almeno 20 secondi;
espellere l’olio.
La raccomandazione che si può fare ad un assaggiatore alle prime armi è quella di non avere fretta di espellere l’olio, ma di essere calmi cercando di memorizzare il maggior numero di sensazioni.
L’assagio tecnico va effettuato seguendo alcune norme generali di comportamento:

non fumare almeno 30 minuti prima dell’assaggio;
non usare alcun profumo;
non aver ingerito alcun alimento almeno un’ora prima dell’assaggio;
accertarsi che le proprie condizioni fisiologiche siano positive, tali da non compromettere l’analisi.

 

Ringraziando l’Oleificio Roccia vi presentiamo il loro prodotto:

Seguiteci, presto sul nostro blog presenteremo delle ricette realizzate con l’olio extravergine d’oliva dell’Oleificio Roccia.

Cliccate sulle immagini della slide per ingrandirle

  • Olio Extra Vergine di Oliva
  • Olio Extra Vergine di Oliva
  • Olio Extra Vergine di Oliva

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente LOVEThESIGN "l'e-commerce dell'arte design arredamento" Successivo Il Mastro Pastaio Pastificio Artigianale

Un commento su “Oleificio Roccia

  1. saltainpadella il said:

    Oleificio Roccia
    Oggi abbiamo il piacere di presentarvi una nuova collaborazione con una bella realtà vanto del sud Italia. L’Oleificio Roccia, che anche quest’anno, come da alcuni anni, è presente con i propri oli nella guida del Gambero Rosso e in quella Slow food. L’ Oleificio Roccia è un’azienda agricola a conduzione familiare, nata dalla passione del titolare Roccia Michele e sua moglie Rosa. Ma diamo la parola ai titolari per farci raccontare la loro storia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.