Minestra di San Giuseppe con crostini di pane e salsiccia Lucanica

Minestra di San Giuseppe con crostini di pane e salsiccia Lucanica

Minestra di San Giuseppe con crostini di pane e salsiccia Lucanica

Ciao a tutti, in collaborazione con Salumi Emmedue, oggi realizzeremo la Minestra di San Giuseppe con crostini di pane e salsiccia Lucanica.  Questa ricetta, tipica della tradizione Siciliana, viene preparata il 19 Marzo in occasione della festività. Solitamente viene preparata con un misto di legumi e verdure a foglia e poi servita semplicemente con un filo d’olio extravergine. Io ho voluto rivisitare leggermente la ricetta originale cosi da renderla più attuale, frullando parte dei legumi e aggiungendo la Salsiccia Dolce Stagionata Emmedue, che arricchisce di gusto questa pietanza cucchiaio dopo cucchiaio. La Salsiccia Dolce Stagionata Emmedue è prodotta esclusivamente con spalla disossata denervata, sottospalla, pancetta e triti di prosciutti di suini italiani. L’impasto a grana medio-grossa è impreziosito col finocchietto selvatico. Ma adesso vediamo come si prepara la Minestra di San Giuseppe con crostini di pane e salsiccia stagionata.

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 gr di ceci secchi
  • 100 gr di cicerchie secche
  • 100 gr di fagioli borlotti secchi
  • 100 gr di lenticchie secche
  • 100 gr di fave secche
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 250 gr di bietole selvatiche
  • 200 gr di Salsiccia Lucanica Dolce   Salumi Emmedue
  • 4 fette di pane casereccio
  • Olio evo q.b.
  • Sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

Iniziate mettendo in ammollo i legumi in ciotole separate per circa 12 ore,  poi scolatele e iniziate a cuocere insieme ai ceci, le cicerchie (i fagioli cuoceteli a parte perché l’acqua diventa scura), fino a quando saranno ben cotti.  Cuocete separatamente le fave e le lenticchie, lessate le bietole e mettetele da parte. In una casseruola capiente fate rosolare la cipolla tritata e tutti i legumi, avendo l’accortezza di scolare i fagioli e le lenticchie, aggiungete il concentrato di pomodoro e cuocete per circa 20 minuti a fuoco basso. Se serve un po’ d’acqua aggiungetela. A questo punto,  frullate solo una parte dei legumi  così da non avere una vellutata omogenea. Aggiungete le bietole e cuocete a fuoco lento per 10 minuti, aggiustate di sale e pepe. Pelate la  Salsiccia Lucanica Dolce Emmedue, tagliatela a dadini e mettetela in padella per 2 minuti, così da farla rosolare.  Poi unitela alla minestra. Tagliate a tocchetti  il pane, mettetelo in padella con un filo d’olio per farlo dorare. Servite la vostra Minestra di San Giuseppe con crostini di pane e salsiccia Lucanica.

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Pollo al Curry ricetta originale Successivo Pizza Rustica con la Lucanica di Picerno

Lascia un commento