Crea sito

Gnocheti smalzadi al ragù classico

 Gnocheti smalzadi al ragù classico

Gnocheti smalzadi al ragù classico

Ciao a tutti, in collaborazione con DEGUSTABOX, vi propongo un primo piatto davvero particolare, non sono i soliti gnocchi, ma bensì Gnocheti smalzadi al ragù classico. Gli gnocchi sono preparati a crudo, cioè grattugiando le patate, aggiungendo uova, farina, pangrattato. Inoltre il condimento non è quello tipico, ma bensì con il ragù classico Barilla, che fa parte della box inviatami da Degustabox. Acquistare la box è semplice basta andare sul sito, acquistarla in pochi clic e riceverla comodamente a casa. Può essere anche un gradito regalo per le persone che amate! Ma adesso vediamo come si preparano questi gustosi Gnocheti smalzadi al ragù classico.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg Patate
  • 2 Tuorli d’Uovo
  • 100 g Farina Bianca
  • 50 g Pane Grattugiato
  • Un Pizzico di Sale

Per condire:

Procedimento:

Iniziate a sbucciare e grattugiare le patate crude, utilizzando la grattugia con fori grossi e mettete il tutto in una ciotola. A questo punto alle patate aggiungere i tuorli d’uovo, la farina, il pane grattugiato, un pizzico di sale e amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Con un cucchiaio da minestra, prendere un po’ di impasto e farlo scivolare in una pentola d’acqua salata che bolle e lasciar lessare gli gnocchi per almeno 10-15 min.

A questo punto potete scolare gli gnocchi e condirli con il ragù classico Barilla, e servire con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato. E i vostri Gnocheti smalzadi al ragù classico sono pronti, grazie a Degustabox!

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.