Cuore salato con Salame Napoli e burattina

 Cuore salato con Salame Napoli e burattina

Cuore salato con Salame Napoli e burattina

Ciao a tutti, in Collaborazione con Salumi Emmedue oggi vi propongo una speciale ricetta, Cuore salato con Salame Napoli e burattina. Questa golosissimo cuore, molto soffice e saporito, è facile da preparare e decorare, inoltre potete prepararlo in anticipo. Per la farcitura ho utilizzato oltre alla burattina il Salame Napoli Emmedue con il suo caratteristico sapore dolce e speziato. Ma adesso vediamo come si preparare questo golosissimo Cuore salato con Salame Napoli e burattina.

Ingredienti per l’impasto:

Per il pan brioche:

  • 500 gr di farina manitoba
  • 130 gr di lievito madre rinfrescato
  • 150 gr di burro
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di acqua
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sale fino

Per la farcitura:

Procedimento:

Iniziate mettendo nella ciotola della planetaria il lievito madre spezzettato, le uova, il latte e metà farina. Incominciate a lavorare l’impasto per un minuto, poi unite lo zucchero, il sale, la rimanente farina, e man mano l’acqua, se mi sembra troppo asciutto potete aggiungerne dell’altra poco per volta. Infine mettete il burro a pezzetti a temperatura ambiente e fatelo incorporare aggiungendolo ogni volta che avrà assorbito il precedente. Quando l’impasto sarà diventato liscio e omogeneo, copritelo con la pellicola e mettetelo a lievitare a circa 26°c fino a quando sarà raddoppiato di volume. Una volta lievitato, stendete l’impasto su una spianatoia infarinata creando un rettangolo, unite la burattina tritata e le fette sottili di Salame Napoli Emmedue, ricoprendo ¾ del rettangolo. Arrotolate l’impasto lasciando 10 cm non arrotolati. A questo punto con un coltello o rotella per pizza tagliate tante strisce larghe circa 1,5 cm poi iniziando dalla seconda strisciolina, formate una treccia utilizzando 3 strisce. Quando avrete terminato le trecce, avvolgete il rotolo con ogni treccia, poi unite le due estremità formando un cuore e le due striscioline finali intrecciatele e avvolgete il punto dove si congiunge il cuore. Sistemate il cuore nella teglia (la mia teglia è forma di cuore) coperta con carta da forno, se vi sono avanzati dei ritagli di impasto potete fare dei fiorellini inserendo delle fette di salame all’interno come ho fatto io. A questo punto, spennellate la superfice con l’uovo sbattuto e cospargete gli spazi tra una treccia e l’altra con i semi di papavero, fate lievitare per 30 minuti sempre in un posto al caldo, poi infornate a 180°c per circa 35-40 minuti, avendo l’accortezza di coprire con la stagnola se si colora troppo. Controllate la cottura se il cuore è ben cotto, sfornate e fate intiepidire prima di servire. E il vostro Cuore salato con Salame Napoli e burattina è pronto per augurarvi un Buon San Valentino da Salta in padella e Salumi Emmedue!

 

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Ciambellone alle mele senza lattosio con latte di mandorla Successivo Galletto panato al forno versione light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.